Organizzazione mondiale della sanità

Lifestyle Salute

Fine del virus Ebola in Guinea

Poco più di due anni dopo la morte, il 6 dicembre 2013, di un bambino considerato il “paziente zero” a Meliandou, nel sud della Guinea, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato ufficialmente, martedì 29 dicembre, che la trasmissione del virus Ebola è cessata nel paese. In totale in Guinea ci sono stati 3804 casi […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

L’epidemia di Ebola in Sierra Leone è finita

Pare che l’epidemia di Ebola in Sierra Leone sia finita, dopo che il paese africano è stato 42 giorni senza aver registrato nuovi casi della malattia. L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato sabato 7 novembre che il Sierra Leone è libero dall’Ebola, il cui virus ha causato la morte di migliaia di persone e […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

La tubercolosi nel mondo uccide quanto l’Hiv

La tubercolosi ha ucciso nell’ultimo anno più di 1,5 milioni di persone nel mondo, ha detto mercoledì l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Più della metà dei casi di tubercolosi in tutto il mondo, il 54%, sono stati registrati in Cina, India, Indonesia, Nigeria e Pakistan. La tubercolosi ha raggiunto le infezioni da Hiv come malattia […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Adolescenti: l’OMS auspica per loro più attenzione

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha formulato delle raccomandazioni finalizzate a migliorare i servizi sanitari per gli adolescenti, un’età verso cui c’è poca attenzione per loro mentre in questo periodo i giovani tendono ad adottare dei comportamenti che causano poi varie malattie nell’età adulta. Il 35 per cento delle malattie esistenti nel mondo, invece, dice […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

OMS: no all’uso improprio degli antibiotici

L’uso eccessivo e indiscriminato degli antibiotici mette in serio pericolo la salute delle persone, determinando la resistenza agli antibiotici. Se i microbi diventano sempre più resistenti ai farmaci, le infezioni comuni, le piccole ferite, che sono state curate per decenni, potranno di nuovo uccidere, dice un rapporto dell’OMS (Organizzazione mondiale della sanità). La malaria, la […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Le malattie tropicali trascurate fanno 500.000 morti all’anno

Le malattie tropicali trascurate fanno 500.000 morti all’anno, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Queste malattie interessano 1,5 miliardi di persone, principalmente abitanti in Africa e in Asia, è causano cecità, deturpazioni, disabilità o morte. Nella maggior parte dei casi queste malattie colpiscono le persone più povere. “Gli investimenti crescenti dei governi nazionali possono alleviare […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Nel mondo 16 milioni di decessi potrebbero essere evitati

Le malattie non trasmissibili, come il cancro o il diabete, causano ogni anno 38 milioni di morti, di cui 16 milioni potrebbero essere evitati con misure preventive, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). “La comunità internazionale ha la possibilità di cambiare il corso delle malattie non trasmissibili”, ha detto il direttore generale OMS Margaret Chan, […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Ebola: i morti sono ormai 7.842

Il numero delle persone infettate dal virus ebola ammonta a 20.081, con 7.842 sono morti, secondo il bilancio più recente dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Queste cifre comprendono i casi confermati, probabili e sospetti e riguardano i dati raccolti fino al 27 dicembre, in Guinea e Sierra Leone, e fino al 24 giugno, in Liberia. […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

L’Ebola ha fatto 7.708 morti

L’Ebola, apparsa nel dicembre 2013, fino al 24 dicembre 2014, ha fatto 7.708 morti in tutto il mondo, su un totale di 729 19 casi registrati. L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha pubblicato venerdì 26 dicembre 2014, un nuovo bilancio sull’epidemia di febbre emorragica. E’ emerso che, dalla sua comparsa in Guinea, nel dicembre 2013, […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Oms: l’Ebola ha ucciso quasi 7000 persone

Nuovo bilancio sull’epidemia di ebola, che ha ucciso in Africa, nei tre paesi più colpiti, Sierra Leone, Guinea e Liberia, quasi 7.000 persone, 1.200 in più rispetto al precedente bilancio di due giorni prima. L’Organizzazione Mondiale per la Sanità (Oms), ha diffuso i dati, venerdì, precisando che su 16.169 persone infettate, 6.928 sono morte. Secondo […]

Leggi tutto