Ora della Terra, tutti gli appuntamenti

Mancano pochi giorni ad Earth Hour – Ora della Terra, l’evento globale del WWF dedicato all’ambiente e al clima e arriva il riconoscimento dell’iniziativa da parte del Quirinale: oggi il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha conferito la ‘Medaglia del Presidente dalla Repubblica’, come “premio di rappresentanza all’evento internazionale Earth Hour 2018”. Inoltre, a Earth Hour 2018 è stato concesso il Patrocinio della Presidenza del Senato della Repubblica, dellaPresidenza del Consiglio dei Ministri e dell’ANCI, che sta collaborando attivamente al successo dell’iniziativa. Crescono le adesioni alla manifestazione globale organizzata dal WWF il prossimo sabato 24 marzo con centinaia di eventi in programma nel mondo e in Italia con l’adesione ad oggi di oltre 200 comuni.
Una partecipazione di eccellenza è quella prevista a Roma in occasione dello spegnimento di una delle icone della capitale coinvolte: alle 20.30 Paolo Nespoli, astronauta ESA, protagonista della missione VITA dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana) rientrato nel dicembre scorso dall’ultima spedizione spaziale durata quasi 5 mesi, spegnerà insieme al WWF le luci che illuminano il Colosseo.
Paolo Nespoli, che ha lavorato sulla Stazione Spaziale Internazionale, ha annunciato così la sua partecipazione: “Da lassù perdi il dettaglio ma vedi la bellezza e senti la fragilità del nostro pianeta: la chiamano visione d’insieme. L’atmosfera sembra una leggera nebbiolina che avvolge il pianeta e dalla stazione spaziale sembra basti un’incauta soffiata per spazzarla via. Di notte tutti i continenti si illuminano come un albero di Natale e dalla stazione osservi quanto noi esseri umani siamo in ogni angolo del globo. Da lassu’ sembra impossibile che questa nostra aggressiva omni-presenza non stia alterando le condizioni che permettono la nostra vita su questo pianeta”. La partecipazione di Nespoli è anche frutto della collaborazione tra WWF e ASI per la sensibilizzazione e divulgazione sui dati satellitari per lo studio e analisi delle modificazioni ambientali del pianeta.
Dalle 20.30 davanti al Colosseo prenderà anche il via alla “Pedalata per il Clima”, una manifestazione totalmente gratuita a cui hanno già aderito oltre 500 cittadini. Il corteo di bici si snoderà lungo le vie storiche della capitale e raggiungerà alle 21.30 la Basilica di San Pietro, anch’essa spenta per l’Ora della Terra, dove si assisterà alla sua riaccensione. In Italia, infatti,  oltre agli spegnimenti simbolici di chiese, palazzi, monumenti, il WWF ha organizzato da nord a sud speciali Pedalate  in  collaborazione con FIAB (Federazione Italiana Amanti della Bicicletta): finora hanno aderito Padova,Torino, Vicenza, Bologna, Livorno, Terracina, Chieti, Pescara, Teramo,Napoli, Brindisi, Lecce, Potenza e Catania.  A Milano serata dedicata ai pipistrelli, come simbolo di una biodiversità minacciata ma preziosa. L’invito del WWF per la sera di sabato 24 marzo è quello di partecipare a Earth Hour in tanti di modi diversi,  dalle cene a lume di candela agli eventi di piazza previsti in tutta Italia. Per scoprire tutti  gli appuntamenti, modalità di partecipazione, curiosità in Italia e nel mondo sul sito: www.oradellaterra.org.
Per l’evento italiano quest’anno il main partner è Sofidel, azienda conosciuta in Italia soprattutto per il marchio Regina che supporta il WWF Italia per le  iniziative di sensibilizzazione e aderisce alla “ora di buio” con lo spegnimento delle insegne di tutti gli stabilimenti produttivi italiani. E’ un’ulteriore tappa che arricchisce una collaborazione decennale, caratterizzata dall’impegno concreto del gruppo cartario per migliorare le performance di sostenibilità. Dal 2008 Sofidel fa parte del Programma Climate Savers, l’iniziativa internazionale del WWF rivolta alle grandi aziende che scelgono di adottare piani volontari per ridurre le emissioni di gas serra, attraverso lo sviluppo di strategie e tecnologie innovative. Sofidel si è infatti impegnata a ridurre del 23% entro il 2020 le emissioni dirette di gas serra per ogni tonnellata di carta prodotta, mettendo in atto programmi di efficienza energetica e di utilizzo di energia rinnovabile.  La Pedalata per il Clima di Roma è stata organizzata anche con la collaborazione di Granfondo Campagnolo Roma, la piattaforma di bike sharing a flusso libero oBike www.o.bike/it, applicazione di ultima generazione scelta per il suo impegno ad una mobilità sostenibile, salutare e user-friendly, e il mobility partner Moovit www.company.moovit.com/it.
UNDICESIMA EDIZIONE DI EARTH HOUR.  Earth Hour – Ora della Terra è la più grande mobilitazione globale del WWF, una vera e propria ola di buio dalle 20.30 alle 21.30 di ciascun paese il 24 marzo.  Dal Pacifico alle coste atlantiche si spegneranno monumenti, luoghi simbolo,  sedi istituzionali, uffici, imprese e abitazioni private di tutto il mondo con centinaia di eventi e iniziative speciali sul web e nelle migliaia di città coinvolte in un vertiginoso gioco colorato dell’ON-OFF delle icone mondiali. Quest’anno, per l’11 compleanno di Earth Hour, la parola d’ordine è  Connect2Earth, a sottolineare il legame tra il nostro benessere e l’equilibrio dei boschi, la purezza delle acque, la bellezza e ricchezza  di vita e di specie. Nel 2017  l’effetto domino dell’Ora della Terra ha registrato  numeri da capogiro: 7000 città e oltre 184 paesi e regioni del mondo, centinaia di milioni di persone e per l’hashtag #EarthHour oltre 3 miliardi di azioni social rendendo ancora più popolare il tema della necessità di agire sui cambiamenti climatici.
LA TUA ORA DELLA TERRA. Per scoprire tutti  tutti gli appuntamenti, modalità di partecipazione, curiosità in Italia e nel mondo sul sito: www.oradellaterra.org
I giardini verticali L’elisir di buona salute per tutti noi, e
Dopo che in una delle tracce proposte dal Ministero dell'Istruzione agli studenti della maturità 2017,
Solo tra il 1970 e il 2012 gli animali del mondo, pesci, uccelli, mammiferi, anfibi

Sabato 25 marzo si spengono le luci per Earth Hour 2017

SABATO 25 MARZO ALLE 20,30 SI SPENGONO LE LUCI PER EARTH HOUR 2017
AL MUSEO MAXXI DI ROMA EVENTO CENTRALE DELLA GIORNATA. PER INFORMAZIONI E ACCREDETI CONTATTARE UFFICIO STAMPA WWF
 
Sabato 25 marzo alle 20,30 sarà Earth Hour, l’Ora della Terra, l’evento globale del WWF dedicato ai cambiamenti climatici che lo scorso anno ha coinvolto 178 paesi in tutto il mondo e visto la partecipazione di centinaia di milioni di persone. Il WWF rilancia il suo evento mondiale (per informazioniwww.oradellaterra.org) invitando cittadini, aziende, istituzioni a spegnere simbolicamente per un’ora, dalle 20.30 di ciascun paese, le luci delle case, degli uffici e dei monumenti per una ‘ola planetaria di buio’.
A Roma si spegneranno diversi luoghi simbolo della città tra i quali laBasilica di San Pietro e il Colosseo. Quest’anno, inoltre, il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha voluto consegnare al WWF una speciale targa come suo ‘premio di rappresentanza’ all’evento internazionale “Earth Hour 2017” e il Senato della Repubblica e la Camera dei Deputati hanno concesso il loro patrocinio alla manifestazione. Infatti, sabato, per Earth Hour, si spegneranno anche le luci delQuirinale, di Palazzo Madama e di Palazzo Montecitorio. Ma la novità per l’edizione 2017, la decima al livello globale, è l’adesione del MAXXI, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo che spegnerà per la prima volta la sua facciata. Nello spazio esterno del Museo l’appuntamento per bambini e famiglie è dalle 11.00 alle 18.30, tutti in piazza con il Panda “Aspettando l’Ora della Terra”: per loro il WWF ha previsto giochi, esperimenti e ‘lezioni all’aperto’ sul riscaldamento globale e il truccabimbi. 200 pandini di cartapesta invaderanno l’area, accompagnati da immagini e maschere di Orso polare, la specie simbolo degli effetti del cambiamento climatico.
Ad aiutare il WWF per l’evento del MAXXI ci saranno anche circa 50 tra ragazze e ragazzi delle scuole superiori di Roma (licei Avogadro, Cavour, Farnesina e Orazio) che affiancheranno l’associazione nelle attività di sensibilizzazione, organizzazione ed educazione. Si tratta di tappa di due percorsi educativi di Alternanza Scuola Lavoro: uno, specifico del liceo Cavour, sulla biodiversità urbana, l’altro sull’organizzazione degli eventi che ha visto gli studenti lavorare presso gli uffici della sede nazionale del WWF.
 
I momenti salienti di sabato:
 – 18.30 flash-mob per il clima
 – 20,30 Cerimonia di spegnimento della facciata del MAXXI
 – 20,30 – 23,00 “Il tango per il clima”, una speciale esibizione di maestri della scuola di tango
 – A seguire una milonga collettiva gratuita, aperta a tutti.
Far diventare il sabato, quando gran parte delle persone fa la spesa settimanale, il giorno
“Il Pianeta è al collasso, siamo nel mezzo della sesta estinzione di massa, e i
Il 1° agosto, avremo consumato tutte le risorse naturali che la Terra è in grado di
Il ghiaccio VII si trova naturalmente anche sul nostro pianeta. Prima della nuova scoperta, descritta