Gli indumenti che proteggono dagli attacchi chimici e biologici

Gli scienziati del Lawrence Livermore National Laboratory (LLNL) hanno creato delle membrane flessibili con canali di nanotubi di carbonio (CNT) allineati come pori capaci di condurre umidità.

Queste membrane flessibili altamente traspiranti si presentano con pori di dimensione inferiore ai 5 nanometri, 5.000 volte più piccoli rispetto alla larghezza di un capello umano.

Le minacce biologiche, come i batteri o i virus, sono molto più grandi e in genere misurano più di 10 nanometri nel formato.

I test effettuati hanno dimostrato che le membrane CNT respingono i virus con i pori che combinano elevata traspirabilità e bio-protezione in un unico materiale funzionale.

Per fornire l’alta traspirabilità, il nuovo materiale sfrutta le proprietà di trasporto uniche dei pori dei nanotubi di carbonio.

I materiali potranno essere utilizzati per futuristiche uniformi intelligenti, che come una ‘seconda pelle’  possono proteggere i soldati dagli agenti biologici e dai rischi chimici.

L’elevata traspirabilità è un requisito fondamentale per questi indumenti protettivi da utilizzare in ambienti contaminati.

L’intelligenza artificiale è molto più di un gadget da salotto e LIFEdata, startup innovativa che
Eventi come il Black Friday e il Cyber Monday offrono a milioni di consumatori nel
I ricercatori dell'Università di Stanford hanno sviluppato il primo computer in nanotubi di carbonio, una

Costruito il primo computer a nanotubi di carbonio, senza silicio

carbonio-nanotubiI ricercatori dell’Università di Stanford hanno sviluppato il primo computer in nanotubi di carbonio, una tecnologia che potrebbe rappresentare l’abbandono del silicio.

In un articolo pubblicato sulla rivista Nature, i ricercatori hanno spiegato che il nuovo computer chiamato Cedric, utilizza, a posto del silicio, dei transistor realizzati in nanotubi di carbonio.

Questo costituirebbe il primo passo verso un’informatica più miniaturizzata, più potente e più economica dal punto di vista dell’energia.
Leggi tutto “Costruito il primo computer a nanotubi di carbonio, senza silicio”

- Macerata seconda provincia, che da sola raccoglie il 25% delle offerte Terziario e servizi
La dipendenza digitale può aumentare la sensazione di solitudine, di ansia e di depressione tra
Quali erano le 5 aziende di maggior valore nel 2006 e quali sono nel 2016
Due terzi degli infedeli usa lo smartphone per comunicare con l’amante anche se il partner