Celine Dion, un altro familiare colpito dal cancro

Ancora un’altra tragedia per Celine Dion. Un’altra persona nella sua famiglia è malata di cancro. Dopo aver perso il marito e il fratello nel mese di gennaio, a causa di cancro, ora è un cognato dell’artista ad essere malato.

Si tratta del marito di Liette, una delle sorelle di Celine, che si trova ricoverato nel centro di trattamento Maison Adhemen-Dion.

Questo centro è stato chiamato così, dopo che il padre di Celine Dion è morto a causa di un cancro alle ossa, nel 2003.

René Angélil, marito di Celine, invece, aveva lottato quasi 20 anni contro il cancro alla gola che l’aveva colpito, prima di arrendersi alla morte, il 14 gennaio 2016, due giorni prima di compiere 74 anni.

Due giorni dopo, Daniel Dion (59 anni), fratello dell’artista era a sua volta deceduto, per un tumore alla gola, alla lingua e al cervello.

ADRIA – Con tutta la sua potenza e maestosità, il grande organo Malvestio/Ruffatti a 3000
  Bologna - Sono tredici gli artisti che hanno deciso di contribuire con il loro
L’ heavy metal della Strana Officina di scena sabato 16 novembre a Cagliari  per l’unica
Tra arte, musica e spiagge d’incanto... L’ Avana si è fatta ancora più bella per festeggiare i

Matrimonio felice con il buon umore e la buona salute del marito

Un nuovo studio ha scoperto che tra gli ingredienti fondamentali di un matrimonio felice e senza conflitti a lungo termine ci sono il buon umore e la buona salute del marito.

I ricercatori della Università di Chicago hanno anche trovato che le stesse caratteristiche nelle mogli hanno un ruolo meno importante nel limitare il conflitto coniugale, forse a causa delle aspettative diverse di uomini e donne sulle relazioni durevoli.

L’autore principale dello studio, James Iveniuk, ha detto che ci sono più conflitti se il marito è in cattive condizioni di salute, ma se la moglie è in cattive condizioni di salute, non sembra faccia alcuna differenza in termini di qualità del matrimonio per il marito.

Lo studio ha esaminato i dati di 953 coppie eterosessuali sposate o conviventi.

I partecipanti allo studio avevano un’età che andava da 63 a 90 anni, con una lunghezza media delle relazioni di 39 anni.

Bere un po' di alcol aiuta, più che fare esercizio fisico, le persone anziane, permettendo
Secondo Save the Children, in Italia, 1 milione e 131 mila minori vivono in povertà
L'aspettativa di vita globale è aumentata, ma non si vive in buona salute, in vecchiaia.
I ricercatori dell'Università di Rochester hanno sviluppato un'applicazione che può analizzare i selfie video e