Tag: mare

  • Come trasformare la spiaggia in una beauty farm

    Come trasformare la spiaggia in una beauty farm

    L’avvicinarsi delle tanto attese vacanze fa spesso pensare a piacevoli giornate da trascorrere in spiaggia per rigenerare corpo e mente. Sebbene sia risaputo che mare, sabbia e sole abbiano un effetto benefico a livello fisico e psicologico, non sempre ci si ricorda che questi elementi naturali possono essere preziosi alleati di bellezza. Ma come fanno…

  • Riparte Plastic Radar per segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano

    Riparte Plastic Radar per segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano

    Riparte Plastic Radar, il servizio di Greenpeace che consente a tutti di segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano spiagge, mari, fondali, fiumi e laghi. Per partecipare all’iniziativa basta inviare una foto del rifiuto disperso al numero di Greenpeace +39 342 3711267 tramite l’applicazione Whatsapp. Affinché la segnalazione sia valida, è importante che…

  • Salviamo i mari dalla plastica: il governo italiano intervenga con urgenza

    Salviamo i mari dalla plastica: il governo italiano intervenga con urgenza

    «Da domani, 3 luglio 2021, i mari che lambiscono le coste europee saranno più protetti dall’inquinamento di 10 prodotti in plastica monouso, le spiagge saranno più pulite e i prodotti ittici che portiamo sulle nostre tavole più sani e sicuri». È questa la notizia che avremmo voluto lanciare oggi, dopo dieci edizioni di Slow Fish…

  • Conclusioni del Consiglio UE sul trasporto di animali vivi via mare

    Conclusioni del Consiglio UE sul trasporto di animali vivi via mare

    I cittadini dell’UE si aspettano un divieto delle esportazioni di animali vivi, ma gli Stati membri continuano a inviare segnali sbagliati alla Commissione. A seguito dell’insistenza della Presidenza portoghese, i ministri dell’Agricoltura di tutta l’UE hanno adottato oggi delle conclusioni formali sul benessere degli animali durante il trasporto marittimo verso paesi terzi, un’espressione formale del…

  • Ostia: tornano gli Stati Generali del Mare

    Ostia: tornano gli Stati Generali del Mare

    Dall’8 all’11 luglio 2021, tornano gli Stati Generali del Mare, manifestazione internazionale più importante dedicata al mare come risorsa economica e ambientale. L’evento, organizzato dall’associazione ecologico-scientifica Mareamico, si terrà a pochi chilometri dal centro della Capitale, presso la Sala Convegni dell’elegante Ostia Antica Park Hotel. L’intento della kermesse, alla sua XXIX edizione, è quella di…

  • Il mare è sempre più caldo

    Il mare è sempre più caldo

    Il riscaldamento globale sta causando un rapido aumento delle temperature del mare con serie conseguenze anche sugli ecosistemi marini italiani: stiamo infatti assistendo alla morte di alcune specie chiave e all’invasione di altre che meglio si adattano a un mare sempre più caldo, con una grave perdita di biodiversità. Greenpeace ha scelto l’isola di Ventotene,…

  • A Cervia va in scena ‘Lo Sposalizio del Mare’ (16 maggio)

    Da oltre 500 anni,nella domenica dell’Ascensione, a Cervia va in scena una manifestazione unica nel suo genere, che coinvolge cittadini e turisti in una rievocazione che ha il sapore della storia: Lo Sposalizio del Mare. In occasione di questo importante evento, tra i più antichi d’Italia, l’Arcivescovo della Diocesi di Ravenna e Cervia, esce in…

  • Simulazioni di salvataggio in mare con cani, a Pescara

    Simulazioni di salvataggio in mare con cani, a Pescara

    Si è svolta domenica 25 agosto, per tutta la mattinata, presso lo stabilimento balneare Plinius di Pescara, una esercitazione di salvataggio in mare con cani addestrati e dimostrazioni pratiche di rianimazione cardiopolmonare e rilevazione gratuita parametri vitali promossa dall’Associazione di volontariato “Sea Rescue Dog” in collaborazione con l’OPI (Ordine Professionale degli Infermieri) di Pescara. Sono…

  • Escherichia Coli, importante rispettare i limiti di balneazione

    Il 30 luglio è stato disposto dai comuni interessati il divieto di balneazione temporaneo in 18 punti del litorale romagnolo: 13 aree nel riminese, due zone a Lido di Volano (Ferrara), una a Savignano, una a Cesenatico e una San Mauro, nella provincia di Forlì-Cesena. Causa di questa disposizione è lo sforamento, rilevato dall’Arpae (Agenzia…

Pin It on Pinterest