Categorie
In evidenza Lifestyle News Salute

Più rischi di cotrarre il Covid con gli inibitori della pompa protonica

L’uso di inibitori della pompa protonica (PPI), è associato ad un aumentato rischio di infezione da Covid-19, secondo un nuovo studio condotto da alcuni scienziati statunitensi. Questi farmaci, prescritti in tutto il mondo contro il bruciore di stomaco, il reflusso gastroesofageo e le ulcere, inibiscono l’azione di un enzima e impediscono allo stomaco di secernere […]

Categorie
In evidenza Lifestyle Salute

Demenza negli anziani, in crescita con l’assunzione degli inibitori della pompa protonica

Uno studio tedesco ha trovato un collegamento tra l’assunzione degli inibitori della pompa protonica (IPP) e lo sviluppo della demenza negli anziani. Le persone anziane trattate con gli inibitori della pompa protonica, farmaci utilizzati per il reflusso gastroesofageo e le ulcere peptiche, nello studio tedesco, avevano avuto un aumentato rischio di demenza del 52%, se […]

Categorie
In evidenza Lifestyle Salute

Cancro allo stomaco con troppi antiacidi

L’uso frequente di farmaci inibitori della pompa protonica (PPI) è stato associato a un rischio maggiore di cancro allo stomaco, in un nuovo studio. E’ emerso che con un uso quotidiano di questi farmaci si può avere un rischio più che quadruplicato di sviluppare questo tipo di tumore, rispetto all’utilizzo settimanale. L’assunzione a lungo termine […]

Categorie
Lifestyle Salute

Gli inibitori della pompa protonica possono provocare la demenza negli anziani

Gli anziani che fanno uso degli inibitori della pompa protonica (IPP) possono avere un aumentato rischio di sviluppare la demenza, secondo un nuovo studio pubblicato su ‘JAMA Neurology’. Per giungere alle loro conclusioni i ricercatori del German Center for Neurodegenerative Diseases di Bonn, in Germania, hanno seguito quasi 74.000 adulti di 75 anni e più,soprattutto […]

Categorie
Lifestyle Salute

Gli antiacidi cambiano la flora batterica

Gli inibitori più comuni dei succhi gastrici acidi (PPI) possono cambiare drasticamente la composizione della flora intestinale. Lo hanno rivelato i ricercatori della University Medical Center di Groningen e della Maastricht University Medical Center in una pubblicazione apparsa sulla rivista ‘Gut’. Gli inibitori della pompa protonica sono tra i farmaci più utilizzati al mondo. Essi […]