Milano, una giornata dedicata all’illustrazione italiana

BASE Milano dedica un’intera giornata all’illustrazione, tra mostre, workshop, talk e con la proclamazione dei vincitori dell’edizione 2019 di Premio Illustri, il concorso – giunto alla sua seconda edizione – dedicato ai professionisti dell’illustrazione italiana e organizzato da Associazione Illustri con il patrocinio di AIAP – Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva e ADCI Art Directors Club Italiano.

Si parte la mattina con “Portfolio review” di Francesco Poroli, Ale Giorgini, Riccardo Guasco e Gianluca Folì, e si prosegue nel pomeriggio con i workshop di Elisa Macellari, Torino Graphic Days e Treviso Comic Book, il talk di Emiliano Ponzi e la premiazione dei vincitori di Premio Illustri.

La giuria, chiamata a selezionare le opere dell’edizione 2019, è composta dall’illustratore Guido Scarabottolo, da Carla Palladino di AIAP, dall’art director de Il Sole 24 Ore Adriano Attus, dall’agente e fondatore di Agent002 Sophie Federkeil, dall’autrice e illustratrice Anna Castagnoli, dall’editore e graphic designer Pietro Corraini, dal pubblicitario e docente Paolo Iabichino, dal fondatore JibJab Media Evan Spiridellis e dall’esperto di comunicazione Renato Fontana.

 

In occasione della premiazione, verrà inaugurata a BASE Milano la mostra delle 75 illustrazioni selezionate – divise in 5 categorie: magazine e quotidiani, libri, pubblicità, design, progetti personali e opere inedite, visitabile liberamente dal 7 all’11 settembre.

Con le loro voci incantano i più importanti teatri d’opera del mondo. Ora, il tenore Francesco Meli, e
Parkinson? Quanti luoghi comuni sulla seconda malattia neurodegenerativa per dimensione in Italia dopo l’Alzheimer. Oggi
Italia, corre l'anno 1969. Un anno inquieto e travagliato si annida sotto il manto delle
L’atmosfera del Natale torna nel cuore di Milano: dal 30 Novembre al 6 Gennaio 2020,