Le apparecchiature degli aerei di linea a rischio di cyber attacchi

Il ricercatore spagnolo sulla sicurezza informatica Rubén Santamarta dice di aver scoperto come possono essere hackerate le apparecchiature satellitari di comunicazione degli aerei di linea o tramite l’accesso a Internet nei sistemi di intrattenimento in volo.

Ruben Santamarta, consulente della IOActive, presenterà i dettagli tecnici della sua scoperta nel Congresso Black Hat di Las Vegas, questa settimana, un incontro annuale dove migliaia di hacker e di esperti in sicurezza discutono delle cyber minacce emergenti e di come migliorare le misure di sicurezza.

Santamarta ha pubblicato un rapporto di 25 pagine in aprile dicendo che i bug sono soprattutto nel firmware utilizzato nelle apparecchiature di comunicazione satellitare realizzato da Cobham, Harris, Hughes, Iridium e Japan Radio Co per un’ampia varietà di industrie, tra cui quelle aerospaziali, militari, di trasporto marittimo, dell’energia e delle comunicazioni.

Ma gli esperti del settore dicono che il rischio è davvero piccolo.

«Postepay bloccata dalla Polizia Postale»: il messaggio che mette in allarme può essere una truffa. 
I cyber-attacchi costano ad ogni azienda nel mondo una media di 11,7 milioni di dollari l’anno*: dato
Con lo smartphone, è ora più facile e più veloce guardare dei video pornografici, ma