Tag: calcio

  • Alle partita, gli italiani e il panino

    Alle partita, gli italiani e il panino

    Superstiziosi o abitudinari? Difficile dirlo. Sta di fatto che un italiano su tre ammette di avere un rituale quando tifa la squadra del cuore. Il 35% degli 820 tifosi intervistati nell’indagine commissionata da Heinz* a marzo 2024 dichiara di avere un’abitudine scaramantica. Tra le più citate al primo posto c’è l’abbigliamento indossato (49%), seguito dal…

  • Cibo da stadio tra tailgating e paninari

    Cibo da stadio tra tailgating e paninari

    Cosa accomuna il calcio al football americano? I due sport più popolari del mondo hanno in comune più di quanto si creda, a partire dal cibo da stadio. In vista dell’appuntamento più visto del pianeta – la LVIII edizione del Super Bowl tra i campioni dei Kansas City Chiefs e dei San Francisco 49ers –…

  • Un anno storico per il calcio femminile, ma non per tutti il calcio è uno sport “da donne”

    Un anno storico per il calcio femminile, ma non per tutti il calcio è uno sport “da donne”

    Cresce la popolarità del calcio femminile a livello internazionale e in Italia, dove si è appena concluso il primo campionato di Serie A Femminile giocato da professioniste. Continuano, tuttavia, a persistere forti resistenze verso il binomio “donne e calcio”: nonostante una donna su tre si dichiari appassionata di calcio, questo sport viene ritenuto decisamente più…

  • Borsa di Studio SuperNews 2022, vince studente della Basilicata

    Borsa di Studio SuperNews 2022, vince studente della Basilicata

    E’ giunto al termine il progetto della Scholarship 2022 indetto da SuperNews, che ha messo in palio per gli universitari italiani una borsa di studio del valore di 500 euro. Dopo la votazione interna, la rubrica sportiva vincitrice è risultata “The Sportbook”, ideata da Giovanni Messina, studente iscritto al corso di Lettere dell’Università degli Studi…

  • Mondiali in Qatar, ecco i calciatori e le nazionali più amati sui social

    Mondiali in Qatar, ecco i calciatori e le nazionali più amati sui social

    Un accurato studio dell’agenzia internazionale Seeders, condotta su Instagram e Google, rivela la nazionale di calcio più seguita e il calciatore più amato dai fan. Con incredibili colpi di scena A un mese dal calcio d’inizio per il Mondiale in Qatar, l’agenzia internazionale di comunicazione Seeders rivela, in un studio, la nazionale di calcio più…

  • Il calcio e i piccoli rituali scaramantici

    Il calcio e i piccoli rituali scaramantici

    Nel famoso film “Il Sorpasso” di Dino Risi, un giovane Vittorio Gassman faceva il gesto scaramantico delle “corna” mentre sfrecciava sulle curve dell’Aurelia con la sua spider. Quel cenno è un gesto scaramantico che usiamo, spesso senza rendercene conto, soprattutto in momenti in cui si cerca di allontanare la sfortuna, come prima di un esame,…

  • Quanta vitamina D dobbiamo assumere per stare bene?

    Quanta vitamina D dobbiamo assumere per stare bene?

    Quanta vitamina D deve assumere un soggetto adulto per assicurarsi una vita sana? E un anziano? Meglio una somministrazione giornaliera o assumere una dose elevata mensilmente? E, soprattutto, la vitamina D è sicura? Il consumo di preparati a base di vitamina D in Italia cresce di anno in anno, sull’onda della consapevolezza che le carenze…

  • Sport, oltre il calcio c’è di più!

    Sport, oltre il calcio c’è di più!

    In Italia il calcio è in assoluto lo sport più popolare, contando circa 1,4 milioni di praticanti e 14.000 club, e trova su DAZN, la principale piattaforma sportiva mondiale, un palcoscenico privilegiato. La piattaforma è però anche tanto altro. Grazie alla sua programmazione, infatti, si può trovare, seguire e conoscere una serie di altre discipline.…

  • Il calcio per promuovere la costruzione di comunità inclusive

    Il calcio per promuovere la costruzione di comunità inclusive

    Una ricerca guidata dal Centro Nazionale di Ricerca Sociale greco (EKKE) sulla percezione della connessione esistente tra attività sportiva giovanile e diffusione dei discorsi d’odio ha evidenziato, nei paesi partecipanti al progetto – Italia, Grecia, Serbia e Ungheria – la presenza di polarizzazioni sociali e politiche e una crescente influenza dei partiti estremisti nei percorsi…

Pin It on Pinterest