Tag: Bambino

  • Shaken Baby Syndrome: non scuotere il bambino

    Shaken Baby Syndrome: non scuotere il bambino

    Terre des Hommes, da sempre attiva per la tutela dei minori, insieme a SIMEUP (Società Italiana di Medicina di Emergenza Pediatrica) e con il supporto di ANPAS, FIMP e della Rete Ospedaliera contro il Maltrattamento Infantile, il 7 aprile sarà presente in oltre 25 città italiane, con punti informativi sulla Shaken Baby Syndrome e su…

  • Come capire se nostro figlio ha bisogno degli occhiali

    Come capire se nostro figlio ha bisogno degli occhiali

    Con la fine dell’estate e delle vacanze è tempo di prepararsi al ritorno sui banchi di scuola e non si tratta solo di acquistare i nuovi libri e le divise, tra le preoccupazioni dei genitori dovrebbe anche esserci quella di controllare la salute visiva dei più piccoli. Secondo i dati forniti da www.clinicabaviera.it, una delle…

  • Bambini: corretta alimentazione durante le vacanze di Natale

    Bambini: corretta alimentazione durante le vacanze di Natale

    Alla soglia delle festività natalizie un interrogativo frequente dei genitori è se ci sia qualche norma davvero irrinunciabile da seguire. Di certo le vacanze devono essere un momento di libertà e di svago, in cui, pur senza perdere di vista gli impegni scolastici e le buone abitudini, si può assaporare il piacere di qualche piccola…

  • La disabilità in età pediatrica

    La disabilità in età pediatrica

    “Un bambino di 10 anni che ha una invalidità al 100% con accompagno riceverà la Disability Card? In sua vece chi potrà usarla, il genitore/tutore? Non lo sappiamo ancora e ci chiediamo se questo strumento riguarderà anche i minori under 18?”. A porre tali interrogativi è Marina Aimati, medico di Medicina Generale della Società Italiana…

  • Cibo e Salute: un bambino su cinque soffre di obesità

    Cibo e Salute: un bambino su cinque soffre di obesità

    C’è tempo sino al 19 gennaio 2022 per partecipare al nuovo bando di Fondazione Cariplo “Cibo e salute: ricerche sull’obesità nell’età evolutiva per la promozione di stili di vita più sani”, che andrà a finanziare progetti di ricerca multidisciplinari in grado di approfondire le cause e le conseguenze dell’obesità nell’età evolutiva. L’Italia, infatti, si conferma…

  • L’educazione positiva nei bambini e i tempi moderni

    L’educazione positiva nei bambini e i tempi moderni

    Sempre più spesso sentiamo parlare di come la tecnologia e i tempi moderni abbiano cambiato nei bambini il modo di interagire, pensare e vedere il mondo. Nonostante sicuramente ci sia del vero in questa affermazione, è importante anche interrogarsi e chiedersi se i nostri bambini possiedano gli strumenti adatti e siano inseriti nei contesti adeguati,…

  • Il rispetto per l’ambiente e la riduzione di spese e rifiuti inizia sin da piccoli

    Il rispetto per l’ambiente e la riduzione di spese e rifiuti inizia sin da piccoli

    Se la scelta di Harry e Meghan di avere soltanto due figli per salvaguardare il Pianeta ha fatto molto discutere, a dimostrare che effettivamente una nuova nascita aumenta sensibilmente l’impronta ecologica di una famiglia è uno studio svedese. Secondo la ricerca condotta dalla Sveriges landbruksuniversitet di Uppsala, infatti, in una casa con figli si produce…

  • Autistico 1 bambino ogni 70

    Autistico 1 bambino ogni 70

    “Quindici anni fa il rapporto era di 1 bambino autistico su 2.000 bimbi, oggi è di 1 ogni 70. Di certo alla base di questo aumento ci sono state una serie di cause suppletive, come gli effetti dell’inquinamento sulle donne in gravidanza, ma 1 bambino ogni 70 è davvero troppo. È un aumento che i…

  • Comunicare con un alunno autistico è sempre possibile

    Comunicare con un alunno autistico è sempre possibile

    Comunicare con un alunno affetto da un disturbo dello spettro autistico è sempre possibile, non bisogna temere di non capirlo, e la classe in questo lavoro riveste un ruolo centrale. L’Istituto di Ortofonologia (IdO) lancia un messaggio rassicurante a tutti gli operatori del settore, dagli insegnanti ai medici, e lo fa con la forza dell’esperienza:…

Pin It on Pinterest