Tag: alimentazione

  • L’importanza delle proteine vegetali nella terza età

    L’importanza delle proteine vegetali nella terza età

    Entro il 2050, secondo l’OCSE, gli over 60 rappresenteranno circa il 21% della popolazione mondiale. Ma cosa dovrebbe fare la cosiddetta “silver generation” per mantenersi in salute? Sicuramente seguire una dieta varia ed equilibrata associata ad una regolare attività fisica. È questo il passe-partout per conquistare un migliore stato di salute. Adottare un regime alimentare…

  • Bene sport in Costituzione. Serve ora concretezza contro le malattie metaboliche

    Bene sport in Costituzione. Serve ora concretezza contro le malattie metaboliche

    La Società Italiana di Scienze dell’Alimentazione – SISA esprime grande soddisfazione per l’approvazione in via definitiva la proposta di legge costituzionale che inserisce la tutela dello sport in Costituzione all’unanimità. Il testo, composto di una sola norma, all’articolo 33 della Carta, dove si parla di arte e scienza, aggiunge: “La Repubblica riconosce il valore educativo,…

  • Ritorno alle scrivanie più facile grazie allo sport

    Ritorno alle scrivanie più facile grazie allo sport

    Benessere mentale e stress lavoro correlato sono fenomeni sempre più attuali. Soprattutto in questo periodo, con settembre alle porte, come fare per affrontare il ritorno alle scrivanie con il piede giusto? Lo sport può essere d’aiuto. È ormai appurato come l’attività fisica regolare riesca a ridurre i livelli di tensione, a migliorare l’umore e allentare…

  • Altro che dieta mediterranea, in Italia esplode il fenomeno della cattiva alimentazione

    Altro che dieta mediterranea, in Italia esplode il fenomeno della cattiva alimentazione

    Tra il 2000 e il 2023 sono aumentati drasticamente i casi legati a una cattiva alimentazione nel nostro Paese: +900%. Soltanto il 30% della popolazione mangia in modo sano. A fotografarlo la nuova infografica di Unicusano sulle abitudini e i disturbi alimentari degli italiani: dall’età mediana alle forme più comuni, dai trend del futuro ai…

  • Gli alimenti migliori per il post-allenamento

    Gli alimenti migliori per il post-allenamento

    Con l’arrivo dell’estate e delle vacanze aumenta la voglia di praticare attività sportiva: in base ai dati raccolti dagli esperti di www.nutritienda.com, il negozio online di prodotti di salute e bellezza, l’attività sportiva aumenta del 20% durante l’estate. L’arrivo del bel tempo permette alle persone di rilassarsi e aumenta il desiderio di vedersi in forma;…

  • La salute dell’uomo e quella del pianeta viaggiano a braccetto anche a tavola

    La salute dell’uomo e quella del pianeta viaggiano a braccetto anche a tavola

    La salute dell’uomo e quella del pianeta viaggiano a braccetto anche a tavola. È quanto emerso dalla due giorni della Winter School 2023 di Motore Sanità, appena conclusasi a Pollenzo (CN), con il patrocinio dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. I 10 principali punti emersi: Nuove infezioni aggravate dai rischi climatici minacciano la nostra salute.…

  • Tante aziende aderiscono al mese veg

    Tante aziende aderiscono al mese veg

    Scegliere un’alimentazione a base vegetale può portare molti benefici, non solo agli animali. Ridurre o eliminare carne e derivati ha infatti un impatto ambientale positivo, in grado di aumentare la sostenibilità della filiera alimentare, una delle più impattanti a livello globale. È per questo che negli ultimi anni l’associazione inglese Veganuary, insieme al partner ufficiale…

  • Sprechi alimentari,  nei ristoranti avvengono durante la fase di preparazione dei pasti

    Sprechi alimentari, nei ristoranti avvengono durante la fase di preparazione dei pasti

    Feste natalizie e spreco alimentare nella ristorazione: il 45% avviene in fase di preparazione. Come ridurlo Nel corso di Restaurant for Future è emerso come il rispetto per l’ambiente debba diventare prioritario. Citi (RistoBusiness e Restaurant for Future): “Necessario puntare sulla formazione continua e su un approccio più manageriale” Come ogni anno con l’arrivo delle…

  • Le scelte alimentari non dipendono da dove siamo nati

    Le scelte alimentari non dipendono da dove siamo nati

    Uno studio di ricercatori dell’Università di Torino, Trieste e Padova – pubblicato su PNAS – ha esaminato le preferenze alimentari di sei popolazioni lungo l’antica Via della seta e ha scoperto come le nostre scelte, più che dal luogo dove siamo nati o abitiamo, dipendono maggiormente dal sesso biologico, dall’età e da altri fattori culturali…

Pin It on Pinterest