Notizie, giorno dopo giorno

  • Al cinema, i cervelli sono sulla stessa lunghezza d’onda

    Uno studio, pubblicato sulla rivista NeuroImage, condotto da un team di ricercatori della Aalto University, in Finlandia, dice che al cinema il cervello reagisce allo stesso modo in tutti gli spettatori. Osservando gli stimoli naturali causati dalla proiezione di un film in bianco e nero di quindici minuti, in due riprese, su otto partecipanti i…

  • Datagate: la NSA sapeva del bug Heartbleed

    La NSA, l’agenzia di spionaggio telematico americana, avrebbe conosciuto il bug Heartbleed, la cui l’esistenza è stata rivelata all’inizio di questa settimana, secondo il giornale Bloomberg, per il quale l’agenzia di intelligence sapeva, «almeno da due anni» dell’esistenza di questa vulnerabilità, che permette ai male intenzionati di carpire i dati dalle pagine Web criptate. L’agenzia…

  • Ricostruita vagina a 4 ragazze, partendo dalle loro cellule

    A quattro giovani donne, nate con vagine anormali o senza vagina, sono state impiantate delle vagine coltivate in laboratorio, a partire dalle loro cellule. Tutte e quattro le donne ora sono sessualmente attive e hanno una funzione vaginale normale. Due delle quattro, che erano nate con un utero, ma senza vagina, ora hanno le mestruazioni…

  • Umberto Veronesi: il cancro colpirà un italiano su due

    Nel prossimo futuro il 50% degli italiani si ammalerà di cancro: queste le previsioni dell’oncologo Umberto Veronesi, che ha incontrato i giornalisti, nella convinzione che i media possano essere dei validi alleati nella lotta contro il tumore. Direttore scientifico dell’Istituto Europeo Oncologico IEO, il famoso medico italiano ha fatto queste tristi previsioni, raccomandando, come va…

  • Confort,  tecnologia, risparmio energetico, estetica…al Salone Internazionale del Mobile

    Confort, tecnologia, risparmio energetico, estetica…al Salone Internazionale del Mobile

    Come sarà la casa del futuro? Quali saranno i prodotti che entreranno negli ambienti delle nostre abitazioni? Non è difficile immaginarlo, non abbiamo bisogno neanche di troppa fantasia o di andare troppo lontano; la risposta è a Milano, alla 53esima edizione del Salone Internazionale del Mobile, che ha aperto i battenti alla fiera di Rho…

  • Il caffè è efficace contro l’Alzheimer

    Il caffè, a lungo termine, è efficace contro il morbo di Alzheimer, secondo uno studio pubblicato dalle Università di Bonn (Germania) e di Lille (Francia). Un team di ricerca, composto dai membri delle due università, ha scoperto in laboratorio facendo delle prove su dei topi che una sostanza attiva della caffeina impedisce il deposito della…

  • Stradivari detronizzato dai moderni violini

    Uno studio francese condotto da Claudia Fritz e pubblicato negli atti dell’Accademia americana delle scienze (National Proceedings of the National Academy of Sciences) ha trovato che i violini moderni non hanno nulla da invidiare ai violini Stradivari. In uno studio recente a dieci artisti di fama mondiale sono stati presentati dodici violini: sei antichi, tra…

  • Procrastinare, rimandare sempre a domani, è genetico

    Rimandare sempre, a domani, all’anno prossimo, a chissà quando…è genetico. Secondo uno studio, pubblicato sulla rivista ‘Psychological Science’ e condotto su 181 coppie di gemelli identici (monozigoti, che condividono il 100% dei loro geni) e 166 coppie di gemelli fratelli (dizigoti, che condividono il 50% dei loro geni), procrastinare è ereditario. Osservando le somiglianze comportamentali…

  • Se si ammala la tiroide cambia anche la grafia

    Uno studio fatto dall’Università Cattolica – Policlinico Gemelli di Roma ha trovato che, se si ammala la tiroide, peggiora anche la grafia di un soggetto. Per giungere alle loro conclusioni gli studiosi della facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università cattolica hanno esaminato un gruppo di pazienti colpiti da ipertiroidismo, conseguente a malattia di graves-basedow. Confrontando…


Pin It on Pinterest