Torta di mele e yogurt

Ingredienti:
1 kg di mele Granny Smith + 2 per decorare, 2 uova, 2 vasetti da 125 g di yogurt bianco non zuccherato, 250 g di farina 1 bustina lievito per dolci, confettura senza zucchero (gusto a piacere)
Preparazione:
Preriscaldate il forno a 160 °C. Lavate e sbucciate le mele, tagliatele a pezzi e frullatele in un mixer con le uova, lo yogurt e la farina. Unite il lievito e azionate nuovamente. Trasferite l’impasto in una tortiera da 28 cm di diametro, rivestita con carta da forno. La- vate e tagliate le 2 mele rimanenti a fettine sottili, lasciando la buccia, e disponetele a cerchio sopra l’impasto. Portate la temperatura del forno a 180 °C e infornate per 40 minuti circa. A 5 minuti dalla cottura stendete 1 cucchiaio abbondante di confettura sopra le mele e cuocete per altri 5 minuti. Sfornate quando la confettura è del tutto sciolta e avrà formato una sottile crosticina.

ricetta tratta da La Cucina del Senza (per saperne di più basta partecipare a Gusto in Scena – Venezia, 12-13 febbraio 2017 –  evento enogastronomico ideato e curato daLucia e Marcello Coronini.

Crostata alla frutta light

Ingredienti per la base della torta

1 uovo
2 cucchiai di zucchero di canna
1 vasetto di yogurt bianco magro
2 cucchiai di olio d’oliva
70 ml di acqua
la scorza di un limone grattugiata e il suo succo
mezzo cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
farina integrale quanto basta

Ingredienti per la crema

 250 grammi di formaggio magro tipo Philadelphia ( o ricotta magra)
 un uovo
 2 cucchiai di zucchero

700 g di frutta (pesche, fragole, pere o altra frutta a piacere)

Preparazione

Sbattere le uova, unire lo zucchero e lo yogurt continuando a lavorare il composto. A questo punto aggiungere gli altri ingredienti. L’impasto deve essere solido, ma non troppo. Formare un panetto e lasciarlo a riposare in frigorifero avvolto nella pellicola per mezz’ora.

Nel frattempo preparare il ripieno: amalgamare bene il formaggio spalmabile con lo zucchero all’uovo sbattuto, fino a ottenere una crema omogenea.

Stendere la pasta in modo sottile, rivestirci uno stampo da crostata, lasciandola fuoriuscire un po’ dai bordi.

Versare sopra la crema e infornare a 180° per 10 minuti in modo che la crema si rapprenda un po’.

Disporre sopra la frutta tritata, eventualmente spolverata con un po’ di zucchero. Cuocere per altri 20 -25 minuti, fino a che la crema non avrà formato una leggera crosticina.

Yogurt greco con banane e mirtilli

PREPARAZIONE

300 g di yogurt greco
2 cucchiaini di zucchero bianco
1 banana
1 scatolina di mirtilli
100 g zucchero di canna

PREPARAZIONE

Far sciogliere metà dello zucchero con 1 cucchiaio di acqua in una padella antiaderente. Aggiungere la banana, precedentemente tagliata a piccoli cubetti, e far caramellare a fuoco molto alto per 1 minuto. Seguire lo stesso procedimento per caramellare i mirtilli. Addolcire lo yogurt greco con lo zucchero bianco, mescolandolo bene. Riempire piccoli contenitori di vetro intervallando lo yogurt con la banana. Terminare con la salsa ai mirtilli ed, eventualmente, spolverare con abbondante granella di pistacchio o nocciola.

Crostata di fichi freschi

Ingredienti per la pasta frolla:

130 g di burro
1 tuorlo,
45ml di latte
175 g di farina
un pizzico di sale,
1 cucchiaino di zucchero vanigliato

Farcitura:
125 g di ricotta o di yogurt greco
800 grammi di fichi freschi
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di mandorle tritate
la scorza frattugiata di un’arancia non trattata

Preparazione:

Setacciare la farina, mescolarla al burro, al tuorlo d’uovo, allo zucchero vanigliato, al sale e latte. Impastare e lasciar riposare per 30 minuti. Passato questo tempo, stendere la pasta e metterla in una pentola da forno, bucherellando la base con una forchetta. Se piace, stendere solo i due terzi della pasta e lasciarsi la restante per guarnire la crostata.

Preparare una farcitura con lo yogurt, le mandorle tritate, la scorza dell’arancia, i fichi spellati e fatti a pezzetti, lo zucchero. Amalgamare il tutto.

Ricoprire la base della crostata con il preparato, guarnire la superficie, eventualmente, con la pasta rimasta e con delle mandorle tritarte, cuocere in forno preriscaldato a 200 c.

Crostata bianca con le fragole

Ingredienti:

130 g di burro
1 tuorlo,
45ml di latte
175 g di farina
un pizzico di sale,
1 cucchiaino di zucchero vanigliato

fragole 350g,
2-3 cucchiai di marmellata di fragole

250 g di ricotta o di yogurt greco
2 albumi
3 cucchiai di zucchero

Preparazione

Setacciare la farina, mescolarla al burro, al tuorlo d’uovo, allo zucchero vanigliato, al sale e latte. Impastare e lasciar riposare per 30 minuti. Passato questo tempo, stendere la pasta e metterla in forno preriscaldato a 200 c, bucherellando la base con una forchetta.

Preparare una mousse con la ricotta (o lo yogurt), sbattendo a neve i due albumi e incorporando lo zucchero e il formaggio.

Una volta cotta la base della crostata ricoprirla con la marmellata la mousse di formaggio, guarnendo con delle fragole lavate e tagliate a pezzi.

Lucidare con un po’ zucchero sciolto nell’acqua. Mettere in frigo per almeno due ore.