Categoria: News

  • Lombardia: mancano i medici di famiglia

    Lombardia: mancano i medici di famiglia

    Torna dopo ben 5 anni in Lombardia il Congresso Regionale della Società Scientifica dei Medici di famiglia SIMG. Ed è una notizia, considerando le priorità emerse nel dopo pandemia e nella riorganizzazione della sanità territoriale dove tra tagli, riassetto generale, pensionamenti, cambio generazionale, i Medici di Medicina Generale costituiscono un elemento vitale. La Società Italiana…

  • Global Wellness Day: i consigli firmati Mowi

    Global Wellness Day: i consigli firmati Mowi

    L’arrivo del Global Wellness Day del prossimo 8 giugno accende i riflettori sul tema del benessere a 360 gradi, da quello fisico a quello mentale. In un mondo sempre più frenetico e stressante, sembra esserci sempre meno tempo per fermarsi un attimo anche solo a pensare cosa ci farebbe stare bene; soprattutto per chi –…

  • Leggere libri sui dispositivi elettronici può essere dannoso per gli occhi?

    Leggere libri sui dispositivi elettronici può essere dannoso per gli occhi?

    L’estate si avvicina e le vacanze sono spesso il momento in cui ci si può dedicare di più alla lettura; infatti, secondo i dati forniti da www.clinicabaviera.it, una delle più importanti aziende oftalmologiche in Europa, nei mesi estivi si registra un incremento di oltre il 35% del numero di italiani che leggono regolarmente. Questo aumento…

  • Forlì: “Festival Caterina Sforza..” al via

    Forlì: “Festival Caterina Sforza..” al via

    Si alza il sipario sulla quarta edizione del “Festival Caterina Sforza di Forlì. L’anticonformista 2024”, la rassegna di spettacolo, cultura e intrattenimento dedicata al “femminile” in tutte le sue sfaccettature partendo da una delle figure più emblematiche del Rinascimento italiano, donna fuori dagli schemi ed extra-ordinaria, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Forlì, con…

  • Giornata Mondiale delle Api, l’importanza di questo insetto impollinatore

    Giornata Mondiale delle Api, l’importanza di questo insetto impollinatore

    Non una semplice piantumazione di alberi ma una vera e propria “food forest” (orto-bosco), un sistema coltivato che si ispira al bosco per tutelare la biodiversità: è il progetto che Greenpeace Italia promuove in occasione della Giornata Mondiale delle Api, il 20 maggio, e della Giornata Mondiale della Biodiversità (22 maggio). Il progetto Bosco delle…

  • Celiachia, troppi casi ancora sommersi

    Celiachia, troppi casi ancora sommersi

    Aumentano gli italiani affetti da celiachia. In Italia ad oggi sono oltre 224mila i casi diagnosticati, ma i numeri sono molto più alti se si considera l’enorme dato dei casi ancora sommersi: sono infatti circa 350mila le persone celiache che non sanno di esserlo, con una media di “sole” 9mila diagnosi effettuate l’anno. L’Italia è…

  • Con l’intelligenza artificiale il lavoro è un’altra cosa

    Con l’intelligenza artificiale il lavoro è un’altra cosa

    La rivoluzione dell’intelligenza artificiale sta cambiando il mondo del lavoro. Secondo il World Economic Forum (The Future of Jobs Report), l’AI sostituirà 85 milioni di posti di lavoro in tutto il mondo entro il 2025. Allo stesso tempo, però, ne creerà 97 milioni di nuovi. Per dei lavoratori che dovranno cambiare occupazione, però, ce ne…

  • Voglia di turismo rurale per oltre l’80% degli italiani

    Voglia di turismo rurale per oltre l’80% degli italiani

    Il turismo rurale si prepara a vivere una nuova stagione positiva con oltre l’80% degli italiani – ma il dato sale al 90% tra gli stranieri – che dichiara di preferire una meta extraurbana per le prossime vacanze estive. A rivelarlo sono i risultati dell’indagine condotta da Feries, leader italiano nella ricettività extralberghiera online, su…

  • Lavoro: i giovani temono l’intelligenza artificiale più degli stranieri

    Lavoro: i giovani temono l’intelligenza artificiale più degli stranieri

    Anche i più giovani sono spaventati dalle conseguenze che l’intelligenza artificiale potrebbe avere sulle loro prospettive occupazionali: uno studente delle superiori su 3 ha infatti paura che machine learning e algoritmi possano in futuro precludergli buone opportunità lavorative. Al contrario, uno degli “spauracchi” degli adulti li preoccupa decisamente meno: solo 1 su 10 pensa che…

Pin It on Pinterest