L’autopsia ha confermato il suicidio di Wren Scott, la compagna di Mick Jagger

Wren Scott, la stilista di moda e fidanzata del cantante Mick Jagger si è suicidata. Lo ha confermato l’autopsia.

La donna si è impiccata con una sciarpa legata al collo e annodata a una porta.

Scott era stata trovata nel suo appartamento di Manhattan, lunedì mattina, dalla sua assistente.
Non aveva lasciato alcuna nota sul perché del suo suicidio.

Nel frattempo, Jagger e i Rolling Stones hanno lasciato l’Australia, dove era in programma un loro tour.

Jagger aveva appreso la notizia un’ora dopo la morte di Scott, mentre stava cenando in un ristorante.