La macchina che trasforma l’acqua in vino

Si chiama Miracle Machine ed è capace di trasformare l’acqua in vino.

L’arnese che costa 499 dollari, può produrre un buon vino, utilizzando ingredienti in bustine, in soli tre giorni. Tutto quello che si deve fare è aggiungere acqua e seguire i progressi di fermentazione tramite una app gratuita.

Creato dai sommelier Kevin Boyer e Philip James, il dispositivo può fare un vino che normalmente costa più di 20 dollari, spendendo solo un paio di dollari.

Ci sono finora sei tipi di vino disponibili, tra cui il Cabernet Sauvignon, il Pinot nero e lo Chardonnay, ma, 5 o 10 altri vini saranno disponibili nei prossimi tre mesi.

Per fare il vino, una volta mescolati gli ingredienti, posti nella macchina, con un’app e uno smartphone si può monitorare lo stato della fermentazione e sapere quando il vino è pronto.

Il vino ottenuto si mantiene fino a due settimane.

Dedicate a tutti coloro che amano il mondo del vino e vogliono approfondire le proprie
Cibo, musica, intrattenimento e soprattutto Verdicchio. Fino a sabato 20 Matelica celebra il suo grande
Le Notti Rosa: si brinda con I migliori 100 vini rosa d’Italia Slow Food Editore e
Anche il bere poco aumenta la pressione sanguigna e le probabilità di avere un ictus,