Gravidanza: attenzione agli antidolorifici contenenti paracetamolo

Filed under Lifestyle, Salute

Le donne in gravidanza dovrebbero stare attente ad assumere gli antidolorifici. Un nuovo studio ha trovato che il paracetamolo assunto da una donna incinta potrebbe provocare nei bambini la sindrome da deficit di attenzione e iperattività.

Lo studio, fatto su più di 64.000 donne danesi, tra il 1996 e il 2002, ha trovato che le donne che avevano assunto il paracetamolo, durante la gravidanza, avevano un rischio del 37 per cento più alto di avere un figlio affetto da deficit di attenzione e iperattività.

Lo studio, pubblicato sul Journal of American Medical Association (JAMA) Pediatrics, consiglia alle donne incinte di non esagerare con gli antidolorifici, mentre altri studi devono essere fatti per stabilire il reale rapporto di causa – effetto tra l’assunzione di paracetamolo in gravidanza e i disturbi comportamentali dei bambini.

La ricerca è stata condotta da Zeyan Liew, della University of California, Los Angeles, e da Jorn Olsen dell’Università di Aarhus in Danimarca.

You must be logged in to post a comment Login