Laura Pausini incanta al Festival di Viña del Mar

La cantante Laura Pausini ha incantato in Cile, partecipando alla seconda serata del Festival canoro di Viña del Mar e conquistando ben quattro premi: Torcia d’Argento, Torcia d’Oro, Gabbiano d’Argento e Gabbiano d’oro.

L’artista, molto nota in America latina, nel corso della manifestazione canora, ha cantato molti suoi motivi di successo, in versione spagnola, come “Limpio”, “Entre tú y mil mares”, “Bienvenido”, “En cambio no”, “Volveré junto a ti”, “Víveme”, “La soledad”, “La amistad”, “Se fue”, “Primavera anticipada”, “Amores extraños”.

In più di due ore ha cantato quasi venti canzoni e si è cambiata d’abito quattro volte.

Nel corso dello spettacolo, ha fatto anche un appello invitando all’amore tra gli esseri umani e alla pace nel mondo.

Sulla recente morte di varie persone in Venezuela ha detto che “non è una cosa che può essere giustificata”.

La Pausini era stata invitata al Festival cileno come super ospite.

A proposito dei premi vinti, la cantante ha detto che è stato qualcosa di unico e indimenticabile per festeggiare i suoi 20 anni di carriera, con il suo pubblico sudamericano.

Il festival di Viña del Mar è uno dei pochi festival in cui, fin dal 1968, possono partecipare gli artisti di tutto il mondo.

(Foto Efe)

Potrebbero interessarti anche...