Angelina Jolie ha visitato in Libano i bambini profughi della Siria

Filed under Intrattenimento

L’attrice Angelina Jolie, inviata speciale dell’Agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite, ha fatto una visita a sorpresa in Libano per attirare l’attenzione sulle sfide affrontate dalle migliaia di bambini profughi siriani, dopo lo spostamento massiccio, causato dal conflitto in Siria.

La Jolie ha visitato i bambini soli che vivono nella valle della Beka, nel Libano orientale, dove sta la maggior parte dei più poveri profughi siriani.

Tre mila e cinquecento bambini che vivono qui sono orfani o sono stati separati dalle loro famiglie, quando sono fuggiti in Libano.

Il Libano, a causa del conflitto siriano, ha ricevuto quasi 1 milione rifugiati, vedendo la propria popolazione crescere di un quinto.

Durante la sua visita, la Jolie ha invitato la comunità internazionale a garantire l’attuazione di un recente provvedimento dell’ONU, sugli aiuti umanitari.

L’attrice ha anche detto che la sua visita ha avuto pure il fine di ringraziare il Libano perché ospita i rifugiati.

You must be logged in to post a comment Login