Obesi a 40 anni gli adolescenti che saltano la colazione

Filed under Lifestyle, Salute

I teenagers che non fanno una buona colazione hanno più probabilità di essere obesi e di avere elevati alti livelli di zucchero nel sangue, nella mezza età, secondo un nuovo studio, fatto dai ricercatori dell’Università di Umea, in Svezia.

Gli studiosi hanno trovato che gli adolescenti, che non avevano mangiato a colazione o avevano mangiato solo dei dolci, avevano due terzi più probabilità di sviluppare, a 40 anni, i fattori di rischio legati alle malattie cardiache e al diabete, rispetto ai coetanei che nell’adolescenza avevano fatto pasti più sostanziosi, la mattina.

Per lo studio, l’autore principale Maria Wennberg e i colleghi hanno esaminato i dati di 889 persone a Luleå, in Svezia. Nel 1981, quando avevano 16 anni, i partecipanti avevano completato dei questionari sulla loro colazione.

I ricercatori hanno, quindi, esaminato nel 2008, quando avevano 43 anni, i soggetti, valutando in loro un insieme di fattori di rischio che possono portare a malattie cardiache, diabete e ictus.

Hanno trovato che il 27 per cento aveva sviluppato questi fattori di rischio, nel loro studio, pubblicato su ‘Public Health Nutrition’.

Inoltre, coloro che avevano detto di non fare colazione o di mangiare male avevano il 68 per cento più probabilità degli altri di avere la sindrome metabolica nella mezza età.

You must be logged in to post a comment Login