Un piccolo morso del gatto può mandare all’ospedale

Anche il più piccolo morso di un gatto può infettare i tessuti e mandare una persona all’ospedale, dicono gli scienziati dalla Mayo Clinic, a Rochester, in Minnesota.

“I denti dei cani sono non molto forti, così di solito il morso crea ferite superficiali, anche se vaste” ha detto il dottor Brian Carlsen, che ha diretto lo studio, pubblicato sul Journal of Hand Surgery.

“Invece, i gatti hanno denti aguzzi, che penetrano molto in profondità nel corpo, rilasciando i batteri nelle articolazioni e nelle guaine”, ha spiegato.

Quindi, il paziente può vedere solo una piccola ferita e avere un problema serio, perché i batteri possono moltiplicarsi facilmente nelle articolazioni o nelle guaine tendinee.

“Quando il morso presenta arrossamento, gonfiore e dolore, sintomi che fanno ipotizzare un’infiammazione, dovrebbe essere immediatamente consultato un medico”, ha asserito l’esperto.

Per lo studio, il dottor Carlsen e colleghi hanno esaminato le cartelle cliniche di 193 pazienti, che avevano un’età media di 49 anni e che erano stati ricoverati nella Mayo Clinic tra il 2009 e il 2011 per il morso di un gatto.

Potrebbero interessarti anche...