La password più rubata del 2013 è stata “123456”

Per la prima volta la parola “password” non è risultata la chiave di accesso più insicura, tra quelle più rubate, essendo stata sorpassata da “123456”, secondo la classifica fatta da SplashData.

Tra le password peggiori, più utilizzate, nel 2013, dopo “123456” e “password”, c’è stata “12345678” (che occupa lo stesso posto dell’anno scorso), seguita da “abc123”, “123456789”, “qwerty” e “111111”.

Oltre alle combinazioni numeriche, ci sono altre cattive password mantenute in uso tra le 25 peggiori, come “admin”, “letmein”, “monkey”, “sunshine” e “princess”.

Potrebbero interessarti anche...