Categorie
Lifestyle Salute

L’elettroshock cancella i brutti ricordi

Condividi

Uno studio olandese ha dimostrato che la terapia con l’elettroshock può cancellare i brutti ricordi nella memoria, consentendo di trattare meglio dipendenze, depressione e altri disturbi mentali.

I ricercatori olandesi del Radboud University Nijmegen sono riusciti a cancellare i ricordi in alcuni pazienti, applicando scariche elettriche al momento giusto.

Per lo studio, pubblicato su ‘Nature’, i ricercatori hanno prescritto degli elettroshock a 42 pazienti con grave depressione.

Con i loro esperimenti sono riusciti a rimuovere dei ricordi, applicando la terapia dell’elettroshock, dopo la riattivazione di un ricordo doloroso.

Le cure sono risultate più efficaci cancellando gli episodi dolorosi della memoria dei pazienti, intervenendo dopo aver fatto riemergere il ricordo ansiogeno.