Categorie
Lifestyle Salute

Mangiare arachidi in gravidanza non provoca allergie al bambino

Condividi

E’ stato provato. Le arachidi non provocano allergie al bambino se sono consumate dalle donne incinte.

Anche se molte autorità sanitarie hanno sconsigliato per decenni il consumo di noci e arachidi durante la gravidanza, al fine di evitare che il bambino sviluppi un’allergia, un nuovo studio, pubblicato su ‘JAMA Pediatrics’, dice che le donne incinte possono liberamente consumare questo cibo, a condizione che le stesse gestanti non siano allergiche.

Per giungere alla loro conclusione i ricercatori dell’ospedale pediatrico di Boston, hanno fatto uno studio esaminando 8.205 casi.

Hanno trovato che, contrariamente a ciò che si credeva finora, il consumo di arachidi durante la gravidanza è associato a un minor rischio di allergia nei bambini.