Categorie
News Tecnologia

Pianificare l’irrigazione a seconda delle “previsioni meteo”

Condividi

Da oggi è disponibile l’ultima novità apportata all’App dello smart system GARDENA, che vede l’integrazione della funzione “previsioni meteo” tra i criteri selezionabili per la pianificazione e l’ottimizzazione dell’irrigazione. Per chi non l’avesse ancora scaricata, l’App smart system GARDENA è disponibile gratuitamente, sia per iOS che Android, nei rispettivi App Store.

I dati meteo utilizzati nella smart App provengono da DTN/MeteoGroup, uno dei fornitori leader mondiali di servizi meteo per l’agricoltura, le compagnie aeree, le spedizioni, le assicurazioni, altri settori e media.

Lo smart system GARDENA consente di gestire da remoto sia l’irrigazione che il taglio del prato (in abbinamento ai Robot Rasaerba smart), ma l’ultima novità apportata riguarda l’irrigazione.

La nuova funzione dell’App si aggiunge a quelle già esistenti: grazie allo smart system GARDENA, infatti, l’irrigazione del giardino può essere automatizzata e controllata comodamente da qualsiasi luogo, in modo che le piante siano sempre ben curate. Per il controllo automatico dell’irrigazione è necessario possedere lo smart Water Control GARDENA (Computer di irrigazione da collegare direttamente al rubinetto) o lo smart Irrigation Control GARDENA (Centralina multicanale per un sistema di irrigazione interrato) e lo smart Gateway GARDENA (il cuore del sistema smart, che va collegato al router di casa via WIFI o cavo). L’uso di smart Sensor (sensore di umidità del terreno) è opzionale.