Categorie
Lifestyle Salute

Lo zucchero aumenta la fame e fa ingrassare

Condividi

Secondo un nuovo studio a far ingrassare non sono tanto i grassi, quanto lo zucchero, che spinge le persone a mangiare molto più di quanto dovrebbero.

Una nuova ricerca, guidata dal dottor Eric Stice e pubblicata su The American Journal of Clinical Nutrition, ha esaminato gli effetti dello zucchero sul cervello in 106 adolescenti sani — 47 maschi e 59 femmine — invitati a sorseggiare dei frullati al cioccolato, differenti per contenuto di grassi e zuccheri, e sottoposti a risonanza magnetica funzionale.

E’ emerso che, come gli adolescenti bevevano frappè ad alto contenuto di zucchero c’erano nel cervello reazioni di piacere molto più efficaci, rispetto a quando bevevano frappè grassi, ma con poco zucchero.

I frullati molto dolci illuminavano i centri di piacere, le regioni della ricompensa del cervello, in modo diverso. Lo zucchero provocava gli stessi effetti di alcol e droga.

“Più zucchero si mangia, più si desidera mangiare”, ha detto il dottor Stice, dell’Istituto di ricerca della Oregon.

I risultati dello studio, ha aggiunto, possono aiutare a spiegare perché milioni di persone, che sono a dieta, faticano a perdere peso.

Secondo gli esperti, si dovrebbe anche stare lontani dai cibi lavorati e confezionati, perché spesso contengono dei dolcificanti artificiali, che hanno un effetto simile a quello dello zucchero.