Categorie
Tecnologia

Da aprile 2014 usare Windows XP sarà pericoloso

Condividi

Microsoft non fornirà più supporto tecnico per Windows XP e Office 2003, dall’8 aprile 2014.

La società stima che, allora, Windows XP sarà ancora presente nel 33% dei PC nel mondo.

Il sistema operativo (Windows XP) e il software (Office 2003) continueranno a funzionare, ma non saranno più rilasciati gli aggiornamenti.

Se si va su internet, è pericoloso utilizzare sistemi non aggiornati, perché si può essere bersaglio di attacchi da parte di virus pericolosi e di spyware capaci di sfruttare le vulnerabilità non risolte, mettendo così a rischio le informazioni personali e i dati.

Microsoft consiglia di cominciare a pianificare la migrazione a Windows 7 o Windows 8.