Categorie
Notizie

Forbes: l’Irlanda è il miglior paese per fare affari

Condividi

L’Irlanda è uno dei migliori paesi per fare impresa, secondo la rivista “Forbes”, che stilato una recente classifica.

Seguono la Nuova Zelanda (n. 2) e Hong Kong (n. 3).

Chiudono la classifica dei primi 5 paesi i regni scandinavi di Danimarca (n. 4) e Svezia (n. 5).

L’Italia è al 27esimo posto.

Nella classifica, il Portogallo è al ventesimo posto, prima della Germania, che è al 24esimo.

L’Irlanda figura prima, solo tre anni dopo essere stata aiutata dalla troika con 85 miliardi di euro.

Il Paese continua ad attrarre investimenti da parte di alcune delle più grandi aziende del mondo, come Google, Twitter e Facebook.

“Forbes” determina la classifica dei 25 migliori paesi per fare affari, su 145 nazioni, valutando 11 diversi fattori, tra cui le tasse, l’innovazione, la tecnologia, la corruzione e la burocrazia.