Kim Basinger, domenica, ha compiuto 60 anni, in tutto il suo splendore.

L’attrice, sex simbol degli anni Ottanta, è ancora molto bella e sensuale.

Messasi in luce, come star sexy, nel 1983, quando era apparsa senza veli su ‘Playboy’ e quando aveva fatto la parte di una sexy Bond Girl, nel film ‘Mai dire mai’, a fianco di Sean Connery, Kim Basinger, poi, con il film ‘Il migliore’, al fianco di Robert Redford, aveva avuto una nomination ai Golden Globes, come miglior attrice non protagonista.

Con ‘9 settimane 1/2’, nel 1986, invece, era diventata una star indimenticabile.

L’attrice aveva anche vinto un Oscar a Hollywood, nel 1998, come sosia di Veronica Lake.

Sul suo curriculum non poteva mancare anche una stella sulla “Hollywood Walk of Fame”.