Una chitarra di Dylan venduta all’asta negli Usa per 704.350 euro

La chitarra elettrica di Bob Dylan, usata nel famoso concerto di Newport nel 1965, è stata venduta all’asta venerdì a New York per 965.000 dollari (704.350 euro).

Si è trattato di un record mondiale per una chitarra.

Lo strumento del 1964, venduto con le sue corde di origine, era stato stimato del valore di 300.000 – 500.000 dollari, dalla casa d’aste Christie, che l’ha battuta.

La chitarra, che ha segnato il passaggio di Dylan dal folk al rock, in occasione del festival folk di Newport, negli Stati Uniti, era stata utilizzata da Dylan quando aveva 24 anni.

Durante l’asta, sono stati offerti anche cinque testi di canzoni di Dylan, risalenti al 1965-1966, stimati tra 3.000 e 30.000 dollari. Uno di essi (una versione di “I Wanna Be Your Lover” chiamata “Midnight Suit”) ha trovato un acquirente, che lo ha pagato 20.000 dollari.

Sia lo strumento he le canzoni erano del pilota di un aereo privato con cui Dylan e la sua band erano volati dopo il festival.

I musicisti li avevano lasciati in aereo ed erano stati tenuti dal pilota del velivolo, a cui Dylan non aveva mai detto cosa ne dovesse fare.

Riconosciuti come autentici, il musicista ha poi acconsentito alla loro vendita.

Potrebbero interessarti anche...