Categorie
Lifestyle News Salute

Cesvi, dispositivi di protezione, oltre 500 ventilatori per Bergamo

Condividi

Fornitura, per Bergamo, di 700mila dispositivi di protezione, oltre 500 ventilatori ed altre attrezzature mediche fondamentali acquistati tramite UNHDR grazie alla raccolta fondi promossa da Cesvi, organizzazione umanitaria attiva da 35 anni in Italia e nel mondo, che è stata fortemente sostenuta dall’ambasciatrice e madrina di Cesvi, Cristina Parodi.

 

I dispositivi di protezione individuale sono in distribuzione all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, all’Ospedale da campo degli Alpini e in numerose strutture per anziani del territorio tra cui la Fondazione Carisma. Tra i beneficiari anche i volontari impegnati nei progetti in favore degli anziani.

 

L’iniziativa è stata sostenuta da numerosissimi generosi cittadini, aziende, imprenditori, dal mister Gian Piero Gasperini e dai calciatori dell’Atalanta oltre che numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Paola Turani, Alessio Boni, Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, Sofia Goggia, Mario Biondi, Casa Surace, il Trio Medusa, i Pinguini Tattici Nucleari, Arisa, Le Iene e molti altri.