Categorie
Lifestyle Salute

Gli energy drink possono alterare la funzionalità del cuore

Condividi

Un allarme sulle bevande energetiche, che possono far male cuore, sforzandolo e inducendolo a contrarsi più rapidamente, è stato lanciato da alcuni ricercatori tedeschi.

Gli energy drink che contengono un alto contenuto di caffeina e taurina aumentano significativamente le contrazione del cuore, un’ora più tardi, dopo essere state consumate, secondo una ricerca presentata al meeting annuale della Radiological Society of North America, a Chicago.

Le bevande energetiche fanno male in particolare alle persone che hanno già una malattia cardiaca, ha detto Kim Williams, vice presidente dell’American College of Cardiology.

Gli energy drink contengono 400 mg di taurina e 32 milligrammi di caffeina per ogni 100 millilitri di liquido. La taurina è un aminoacido che ha ruoli importanti nel corpo (si crede che migliori le prestazioni atletiche). La caffeina è uno stimolante naturale.

La miscela unica di zucchero, caffeina e taurina, in un energy drink, può avere un effetto negativo sul cuore, hanno detto i ricercatori dell’Università di Bonn, facendo presente che, comunque, devono essere fatte ulteriori indagini, per valutare “gli effetti a lungo termine sui bambini e sulle persone con la malattia di cuore” delle bevande.