Amazon consegnerà i suoi pacchi con i droni

Il gigante americano della vendita online, Amazon, vuole consegnare i suoi pacchi con i droni. Spera che il progetto possa essere operativo in meno di cinque anni.

A dirlo, è stato lo stesso CEO del gruppo americano, Jeff Bezos, che ha assicurato, domenica sera, sulla CBS, che la sua azienda sta provando la consegna dei pacchetti con i droni.

Velivoli minuscoli, senza pilota, alimentati da motori elettrici, porterebbero per via aerea un piccolo pacchetto di pochi chili di peso dal magazzino ai clienti. La consegna sarebbe effettuata a tempo di record, in 30 minuti.

“Un giorno, sarà più normale vedere i veicoli Prime Air che i camion della posta di oggi”, ha scritto la società in una nota pubblicata insieme a un video (vedi sotto) sul suo sito web. Ma, ha spiegato, “bisognerà attendere le norme e i regolamenti FAA”, ossia dell’agenzia federale statunitense per l’aviazione civile, che regola il traffico aereo.

IL VIDEO:

Potrebbero interessarti anche...