Categorie
Cultura e Società

L’importanza della sostenibilità ambientale e sociale delle aziende

Condividi

La necessità di elaborare nuovi schemi di sviluppo più sostenibili (in linea con gli obbiettivi dell’Agenda ONU 2030), l’emergenza ambientale, la necessità di essere attori consapevoli del cambiamento, le richieste di una società sempre più attenta. Sono fattori che oggi stanno cambiando i mercati e il mondo delle imprese, chiamate a stare al passo con questo nuovo corso.

Le aziende, grandi e piccole, devono dare una risposta in tempi rapidi a tali richieste per essere protagoniste in un mercato via via più esigente, a tutti i livelli, in termini di sostenibilità sia ambientale che sociale. Qui risiede il bisogno di ripensarsi in un’ottica di lungo periodo per poter essere più competitivi, attirare nuovi investitori, ma anche per essere  parte di un nuovo modello economico in cui per gli investitori e i finanziatori la sostenibilità ambientale, sociale e di governance dimostrata è, e sempre di più sarà, un aspetto imprescindibile per immettere capitale nelle aziende e quindi dare continuità all’impresa.

Imprenditori, esperti ed esponenti del mondo della finanza si sono confrontati su questi temi nel convegno dal titolo: “La sostenibilità e la creazione di valore per l’impresa” organizzato da KPMG ed Elmec Solar presso l’Elmec Innovation Center di Brunello (Va), giovedì 20 febbraio.