Categorie
In evidenza Notizie Salute

Coronavirus cinese, 5 milioni di dollari dalla Bill & Melinda Gates

Condividi

La Bill & Melinda Gates Foundation ha annunciato lunedì che darà immediatamente 5 milioni di dollari per aiutare i soccorritori che sono in prima linea in Cina nello sforzo di contenere la diffusione del nuovo coronavirus.

La fondazione sta già lavorando con dei partner del settore pubblico e privato cinesi per accelerare la cooperazione nazionale e internazionale nelle aree critiche, per identificare e confermare i casi, isolare e curare in sicurezza i pazienti e accelerare lo sviluppo di trattamenti e di vaccini.

Li Yinuo, direttore cinese della Gates Foundation, ha dichiarato: “Stiamo prestando molta attenzione alla situazione della polmonite e vorremmo esprimere il nostro rispetto per coloro che combattono in prima linea”.

“È sempre in cima alla nostra agenda il migliorare la prevenzione e il controllare le malattie infettive, nonché per il promuovere la salute e la sicurezza globali. Non vediamo l’ora di lavorare con i nostri partner per affrontare le sfide”.

Intanto, sulla base dei tamponi tamponi orali, dei tamponi anali e del sangue dei pazienti dell’ospedale Jinyintan di Wuhan, gli esperti hanno scoperto che il virus è lo stesso di quello che vive nei pipistrelli.

I ricercatori hanno scoperto che il nuovo virus, chiamato nCoV-2019, utilizza gli stessi recettori della SARS per penetrare nei polmoni di una vittima, causando sintomi come tosse, mal di testa e polmonite.