Categorie
In evidenza Lifestyle Notizie Salute

In coma per una crema schiarente

Condividi

Una crema schiarente per il viso ha mandato una donna in coma perché il prodotto era contaminato dal mercurio, secondo un nuovo rapporto pubblicato dai Centers for Disease Control and Prevention (I centri per la prevenzione e il controllo delle malattie degli Stati Uniti).

La donna aveva usato una crema acquistata in Messico, due volte al giorno, per sette anni.

Il caso sottolinea quanto possano essere pericolosi alcuni prodotti per la cura della pelle perché alcuni ingredienti possono penetrare nel corpo.

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha messo fuorilegge tutti i prodotti che contengono mercurio, ma questi sono ancora venduti illegalmente online e in altri paesi.

La donna avvelenata è una messicano-americana di 47 anni che vive a Sacramento, in California.

Si era recata da un medico nel luglio 2019 perché stava male e si sentiva debole. Due settimane dopo, le sue condizioni erano solo peggiorate e aveva anche iniziato a vedere tutto sfocato oltre ad avere difficoltà di equilibrio.

A quel punto, era stata ricoverata in ospedale e, solo quando aveva iniziato a delirare, tramite gli esami delle urine e del sangue, i medici le avevano trovato livelli di metilmercurio “anormalmente alti”.

Dalle analisi, è risultato che la crema, che la donna aveva usato più di recente, conteneva mercurio.

Ora, nonostante il trattamento continuo per l’avvelenamento, la 45enne rimane incapace di parlare e di prendersi cura di se stessa ed è alimentata con un sondino.

Il co-autore dello studio Dr. Paul Blanc, professore di medicina presso l’Università della California, San Francisco, ha detto che mentre l’avvelenamento da mercurio inorganico nei prodotti della pelle è abbastanza comune, l’avvelenamento avuto dalla forma organica di mercurio, il metilmercurio, è molto meno comune ma molto più tossico. I prodotti per la pelle, infatti, possono essere assorbiti dal corpo e portare ad avvelenamento.

I sintomi di avvelenamento da mercurio includono formicolio nelle mani, piedi, o bocca, vertigini, problemi di memoria, e irritabilità.

Un’azione immediata è importante perché gli effetti dannosi per il cervello dell’avvelenamento da mercurio possono essere permanenti e portare a gravi problemi di salute.