Categorie
Intrattenimento

Compagnia Filarmonico Drammatica di Macerata protagonista a Montalto (AP) con Goldoni

Condividi

Venerdì 13 dicembre alle ore 21:00 al Teatro Comunale (ex Chiesa di San Francesco) appuntamento con il teatro amatoriale d’autore. Nell’ambito della rassegna organizzata dalla Fita (Federazione Italiana Teatro Amatori) andrà in scena “Un curioso accidente”, commedia di Carlo Goldoni per la regia di Fabio Campetella, e la realizzazione della Compagnia Filarmonico Drammatica di Macerata.

Il livello delle compagnie che fanno teatro in lingua sta crescendo in maniera esponenziale anno dopo anno – commenta la presidente di Fita Marche, Federica Bernardini – oggi, grazie anche ai nostri corsi di formazione, al teatro dialettale, che rappresenta il fulcro dell’attività amatoriale, si è aggiunto in maniera importante quello in lingua. La rassegna di Montalto ne è una dimostrazione. Una crescita culturale per l’intera comunità”.

La trama di “Un curioso accidente”.

La scena di svolge all’Aia in Olanda, dove Monsieur Filiberto, ricco mercante, ritenuto da tutti uomo onesto e buono, deve ospitare in casa Cotterie, un giovane tenente, nobile ma spiantato. Cotterie si innamora, ricambiato, della figlia del mercante, Giannina. Di fronte all’idea di imparentarsi con uno squattrinato, Filiberto escogita una soluzione per distrarre il giovane ufficiale da sua figlia e dal suo patrimonio. La mite Giannina, però, non si perde d’animo e trova un astuto rimedio (il curioso accidente del titolo) per gabbare il padre e quindi sposare il suo bel tenentino.

La rassegna della Fita Marche si snoderà fino a maggio 2020. Il prossimo spettacolo è previsto sempre al Teatro Comunale di Montalto sabato 18 gennaio alle ore 21:00, quando andrà in scena “La notte dell’uomo nero”, dedicato ai ragazzi, a cura della Compagnia Teatro Accademia di Pesaro.