Adolescente ha un ictus dopo aver girato la testa di scatto

In Gran Bretagna, un adolescente in buona salute e in forma è morto per un ictus mentre faceva il tè per la sua famiglia, perché aveva girato la testa troppo in fretta.

Ben Littlewood, non beveva o fumava, ma è stato trovato da sua madre sul pavimento della cucina ed è morto in ospedale otto giorni dopo.

A causa della sua giovane età, i medici inizialmente non avevano sospettato che il ragazzo avesse potuto avere un ictus, fino a quattro giorni dopo essere stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

La tragedia è avvenuta il 3 aprile.  Il ragazzo stava preparando il tè per la sua famiglia quando ha avuto l’ictus. La madre, dopo essere andata al lavoro, aveva ricevuto una chiamata persa da Ben, che poi, però, non aveva più risposto più alle sue chiamate.

La donna era tornata a casa, verso le 18.10, e aveva trovato Ben disteso sul pavimento della cucina.

Il giovane aveva avuto un ictus, a causa della rottura di un vaso sanguigno e di un coagulo di sangue.