Chi fa movimento a digiuno brucia il doppio

Alcuni ricercatori hanno scoperto che le persone che fanno esercizio fisico prima di colazione hanno livelli più bassi di insulina e bruciano di più.

Il movimento a stomaco vuoto aiuta a bruciare il doppio del grasso rispetto all’esercizio fisico fatto dopo aver mangiato.

Lo ha rivelato uno studio condotto dai ricercatori delle università di Bath e Birmingham, nel Regno Unito.

Livelli più bassi di insulina aiutano a usare più grasso dai tessuti grassi e dai muscoli come combustibile per il corpo.

Abbiamo scoperto che gli uomini nello studio, che si erano esercitati prima di colazione, avevano bruciato il doppio del grasso rispetto al gruppo che si era esercitato dopo, hanno osservato gli autori del nuovo lavoro.

È importante sottolineare che, sebbene ciò non abbia avuto alcun effetto sulla perdita di peso, il movimento mattutino fatto a digiuno aveva migliorato notevolmente la salute generale dei partecipanti.

Inoltre, gli scienziati hanno scoperto che i muscoli del gruppo che faceva movimento prima di colazione rispondevano meglio all’insulina rispetto ai muscoli di quelli che si esercitavano dopo, oltre a mostrare maggiori aumenti delle proteine chiave nel trasporto del glucosio dal flusso sanguigno al muscoli.

Il lavoro svolto, hanno spiegato i ricercatori, suggerisce che l’esercizio a stomaco vuoto può aumentare i benefici dell’esercizio fisico per la salute delle persone, senza modificare l’intensità, la durata o la percezione dello sforzo.

Un nuovo studio ha mostrato, per la prima volta, che le persone con malattie cardiovascolari
Diversi studi scientifici hanno suggerito che l'attività fisica può rallentare l'accumulo di proteine ​​beta-amiloidi e
L'esercizio fisico regolare non è solo buono per la memoria con l'avanzare dell'età, ma sembra