Dalla curcuma un aiuto per contrastare il diabete

Esistono vari alimenti che aiutano a controllare i livelli di zucchero nel sangue.

La curcuma, insieme a una dieta e uno stile di vita sani, può aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e a gestire efficacemente il diabete.

Questa spezia ha molte proprietà medicinali. Contiene la curcumina, che è ricca di antiossidanti e di proprietà anti-infiammatorie. Gli antiossidanti aiutano a combattere contro i radicali liberi che possono causare danni ossidativi e la curcumina aiuta a prevenire i depositi di grasso nei vasi sanguigni del corpo e la crescita del tessuto adiposo.

Questa sostanza migliora l’attività e le prestazioni delle cellule pancreatiche, chiamate cellule beta, riparandole e rigenerandole. La spezia riduce anche la creazione di glucosio nel fegato. Aumenta la sensibilità all’insulina, che porta ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

La curcuma può essere utilizzata per la preparazione di vari piatti: un pizzico di essa può essere aggiunta ogni giorno anche a un bicchiere di latte.

La curcuma è da secoli utilizzata contro il diabete nella medicina ayurvedica e nella medicina tradizionale cinese.

Potrebbero interessarti anche...