Poesia Festival 2019 al via tra versi, lectio e musica

Da mercoledì 18 a domenica 22 settembre la poesia è protagonista nei borghi antichi di nove comuni modenesi. Appuntamento alle ore 21.00 a Vignola, in provincia di Modena, per l’inaugurazione della manifestazione, a ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, con un intervento e una lettura poetica di Stefano Dal Bianco seguita da un concerto di Gino Paoli accompagnato al pianoforte da Danilo Rea e chiusa da Leo Turrini.

Vignola (Modena), 17 settembre – Ancora una volta il Poesia Festival invade pacificamente la provincia modenese che si adagia ai piedi del primo Appennino con la sua quindicesima edizione. Domani mercoledì 18 settembre la manifestazione prende ufficialmente il via presso il Teatro Ermanno Fabbri di Vignola, in provincia di Modena (via Minghelli, 11), alle ore 21.00 e, fino a domenica 22 settembre, nove comuni del modenese sono lo scenario per l’ormai tradizionale rassegna d’inizio autunno dedicata alla poesia e alle sue contaminazioni con le altri arti.

Sarà il grande cantautore Gino Paoli, accompagnato al pianoforte da uno dei massimi pianisti italiani, iljazzista Danilo Rea, ad aprire il festival con un concerto davvero prezioso, poiché le apparizioni dal vivo del musicista genovese sono diventate in questi anni una vera rarità. Paoli, che ha fatto la storia della canzone d’autore, si soffermerà sull’origine dei suoi testi così poco convenzionali, capaci di far sognare gli italiani fin dai mitici anni Sessanta. Le sue canzoni suggeriscono un discorso d’amore senza confini, che anima le emozioni e i ricordi di ognuno di noi.

Prima dell’esibizione di Paoli la lezione magistrale e le letture poetiche di Stefano Dal Bianco, uno dei maggiori poeti contemporanei italiani, che racconterà la forza e la pazienza della poesia: ascoltando i suoi versi, l’arte lirica ritrova un posto importante nelle incertezze dell’oggi, come bussola di orientamento e di speranza mai sopita.

La serata, presentata dalla giornalista Miriam Accardo, è libera e gratuita fino ad esaurimento posti. L’apertura del Teatro Fabbri sarà intorno alle ore 20.00 e l’appuntamento, trasmesso in diretta presso la Sala dei Contrari della Rocca di Vignola, sarà chiuso da un’intervista di Leo Turrini.

L’inaugurazione di Poesia Festival è sostenuta da Abitcoop, Assicoop e Coptip.

 

Poesia Festival 2019 avrà come protagonisti, nei prossimi giorni, altri grandi nomi come i poeti Silvia BreMariangela GualtieriMaurizio CucchiGiusi QuarenghiUmberto FioriMariagiorgia UlbarMaria Grazia Calandrone, oltre che artisti come Enrico Ruggeri, Caterina Caselli ed Enzo Gragnaniello, scrittori come l’olandese Connie Palmen Guido Conti, attori come Fabio Testi Ilaria Drago, che concorreranno a dar voce al nostro tempo in una cornice che è uno dei grandi repertori di bellezza, arte, gastronomia ed eccellenze produttive del nostro Paese.

 

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita

Potrebbero interessarti anche...