Assumere un’aspirina al giorno per non avere problemi cardiaci, può essere nocivo, secondo i risultati di un nuovo studio, pubblicato negli Annals of Internal Medicine, il quale sottolinea come molte persone prendano un’aspirina quotidiana quando non ne hanno bisogno.

Le linee guida più aggiornate dicono che chi ha un aumentato rischio di sanguinamento, non dovrebbe assumere un’aspirina giornaliera.

Il consiglio ufficiale ora è che solo un numero selezionato di 40-70enni con un rischio molto elevato di sviluppare malattie cardiache dovrebbe assumere 75-100 milligrammi di aspirina al giorno, su prescrizione medica.

L’autore principale del nuovo studio, Colin O’Brien del Beth Israel Deaconess Medical Center (BIDMC) di Boston dice che milioni di persone prendono delle pillole senza motivo.

L’assunzione giornaliera di aspirina è ancora raccomandata per coloro che hanno avuto un infarto, ma non è molto benefica, soprattutto quando le persone invecchiano.

Le linee guida del 2019 sconsigliano esplicitamente l’uso di aspirina tra coloro che hanno più di 70 anni e non hanno malattie cardiache o ictus.

Il modo migliore per proteggersi dai problemi di salute del cuore consiste nel concentrarsi su uno stile di vita sano e sul fare esercizio fisico, piuttosto che nel prendere un’aspirina quotidiana.