Gli scarafaggi sono sempre piu’ resistenti agli insetticidi

Gli scarafaggi stanno diventando sempre più un problema, sono molto difficili da eliminare e stanno sviluppando una resistenza a un certo numero di insetticidi, secondo un nuovo studio pubblicato nella rivista Scientific Reports.

Lo studio ha scoperto, in particolare, che gli scarafaggi tedeschi, gli insetti più comuni al mondo, stanno intensificando le loro difese contro i veleni progettati per ucciderli.

I ricercatori hanno testato diversi insetticidi per un periodo di 6 mesi, per assicurarsi di eliminare gli insetti che avevano sviluppato una resistenza a uno di essi.

Gli scienziati sono stati apparentemente in grado di tenere a bada le popolazioni di scarafaggi tramite la rotazione degli insetticidi, ma non sono stati capaci di ridurne il loro numero, con gli insetti superimmuni che possono trasmettere la loro resistenza alla prole.

Michael Scharf della Purdue University, che ha guidato lo studio dice che “gli scarafaggi i quali sviluppano la resistenza a più classi di insetticidi in una sola volta rendono il controllo di questi parassiti quasi impossibile solo con le sostanze chimiche”.

Scharf dice che la resistenza all’interno di una singola generazione di scarafaggi a volte aumenta di quattro o sei volte e questo si combina con il fatto che una singola femmina di scarafaggio può produrre da 200 a 300 figli nella sua breve vita.

Il team di Scharf ha concluso che, comunque, la questione è peggiore nelle aree a basso reddito e in altri luoghi in cui non è disponibile un’efficace disinfestazione.

Diversificare i metodi di trattamento dei parassiti dovrebbe includere metodi fisici, come l’utilizzo di trappole.

Potrebbero interessarti anche...