Fare esercizio fisico allunga la vita

Fare più esercizio fisico nella mezza età estende la vita, non importa quanto si sia stati attivi prima, secondo una nuova ricerca.

Il nuovo studio ha trovato che coloro che non avevano fatto esercizio fisico, in precedenza, e quelli che erano già in forma avevano diminuito il loro rischio di morire presto quando avevano aumentato la loro attività fisica.

E i benefici erano stati avvertiti da persone con patologie mediche esistenti, come malattie le cardiache o il cancro, oltre a quelle in buona salute, in generale.

I ricercatori hanno detto che i loro risultati dimostrano che non è mai troppo tardi per mettersi in forma.

Lo studio ha monitorato quasi 15.000 cittadini britannici di età compresa tra i 40 e i 79 anni, per otto anni per valutare come i loro livelli di esercizio fossero cambiati. Sono stati quindi seguiti nei successivi 13 anni per stabilire in che modo ciò avesse influito sulla loro salute.

E’ emerso che coloro che avevano iniziato a fare esercizio fisico da oltre otto anni senza averne mai fatto prima avevano un rischio di morire nei successivi 13 anni diminuito del 24%.

Tra coloro che erano già attivi ma avevano aumentato i loro livelli di esercizio fisico, il rischio era diminuito del 42%.

I ricercatori dell’Università di Cambridge, autori del lavoro, hanno affermato che il loro studio offre speranza anche a coloro che sono stati inattivi per anni.

Scrivendo nel British Medical Journal, i ricercatori dicono che la popolazione, in generale, è sempre meno attiva. Invece, anche fare una breve passeggiata può fare la differenza.

Potrebbero interessarti anche...