Bambini: il cibo spazzatura è collegato alle allergie alimentari

Alcuni ricercatori hanno scoperto che l’elevato consumo di cibo spazzatura, di alimenti passati al microonde e di carni alla brace possono essere responsabili delle allergie alimentari nei bambini.

Lo studio, presentato al 52 ° Meeting Annuale dell’European Society for Paediatric Gastroenterology Hepatology and Nutrition, ha mostrato che alti livelli di prodotti con glicazione avanzata (AGE) sono associati alle allergie alimentari nei bambini.

Gli AGE sono presenti in alti livelli nei cibi spazzatura (ricchi di zuccheri, lavorati, scaldati al microonde, cotti arrosto o alla brace).

Presenti naturalmente nel corpo, gli AGE in alti livelli erano stati precedentemente collegati a una serie di condizioni, tra cui il diabete e l’artrite reumatoide.

Ora, un piccolo studio ha dimostrato che i bambini con allergie alimentari hanno livelli più alti di AGE nei loro corpi rispetto ai bambini sani senza allergie.

Il team ha anche scoperto che i bambini con livelli più alti di AGE consumavano più cibo contenente tali sostanze.

Le allergie alimentari nei bambini sono in aumento.

I più piccoli stanno consumando molti snack, hamburger, patatine fritte, cibi commerciali pieni di AGE, ha detto Roberto Berni Canani dell’Università di Napoli, all’incontro annuale dell’European Society for Paediatric Gastroenterology Hepatology and Nutrition, a Glasgow.

Dallo studio, fatto da Canani, è emerso che i bambini con allergie alimentari consumavano in media circa il 20-40% più cibo spazzatura a settimana rispetto ai bambini anallergici.

 

 

Un nuovo studio ha trovato che vedere della vegetazione giorno per giorno può predisporre a
Una dieta povera aumenta il rischio di cancro. Lo ha trovato un nuovo studio pubblicato
Le diete ipocaloriche o restrittive aumentano il rischio di abbuffate e portano a sviluppare disturbi