Alleviare il mal di testa in modo naturale

Il mal di testa affligge ogni giorno molte persone, in tutto il mondo, rendendo difficili le attività di ogni giorno.

Prima di ricorrere dei medicinali, però, si può pensare a uno dei molti modi per ridurre il dolore con piccole cose.

A volte la disidratazione può essere la causa di molti mal di testa. Bere dell’acqua potabile può prevenire o ridurre il dolore.

Anche una lieve disidratazione può alterare il modo in cui le persone pensano e lavorano, facendole sentire peggio, con o senza mal di testa. Per rimanere idratati si può scegliere di bere acqua o di consumare cibi ricchi di liquidi, come frutta o zuppe.

Anche fare degli impacchi, sia freddi che caldi, può essere un modo semplice per lenire la sensazione di bruciore nella testa.

Se fa freddo, si può mettere semplicemente un impacco di ghiaccio o un altro oggetto freddo sulla testa o sul collo per contrarre i vasi sanguigni e ridurre l’infiammazione; Questo può fermare il dolore. Mettere degli impacchi di ghiaccio sul collo per mezz’ora riduce il dolore nelle persone che soffrono di emicrania.

Se il mal di testa è dovuto ai muscoli troppo contratti, un impacco caldo li rilasserà e darà sollievo. Un asciugamano caldo o un bagno caldo possono funzionare per questo scopo.

A volte, il mal di testa ha la sua origine nel fisico. Una crocchia, una coda di cavallo, un berretto o una fascia stretta indossata per diverse ore può provocare tensione e dolore.

Delle persone che soffrono di emicrania diventano sensibili alla luce. Luci molto brillanti dell’ufficio o di qualche dispositivo possono rendere i sintomi più critici. La cosa migliore da fare è riposare in una stanza completamente buia o senza molta luce.

Anche bere un tè può aiutare. Ad esempio, il tè allo zenzero può diminuire l’emicrania. Altri tè che possono aiutare sono menta e camomilla.

Potrebbero interessarti anche...