I quattro fattori che restringono il cervello

Alcuni fattori possono influenzare seriamente le capacità mentali.

Gli scienziati dell’Università di Edimburgo, nel Regno Unito, dicono che ci sono quattro abitudini o situazioni specifiche che causano l’invecchiamento precoce del cervello e la riduzione del suo volume:

fumo
pressione alta
obesità
diabete

Lo studio, pubblicato sull’European Heart Journal, per giungere a queste conclusioni ha esaminato in totale 9.772 soggetti, di età compresa tra i 44 e i 79 anni, utilizzando delle risonanze magnetiche.

E’ emerso che i soggetti con l’abitudine di fumare o con situazioni di diabete, sovrappeso e ipertensione, tendevano a ridurre la quantità di materia grigia nel loro cervello.

Il volume del cervello era diminuito e lo stato della sostanza bianca si era deteriorato in modo rilevabile tra i soggetti che avevano partecipato allo studio e che avevano insane abitudini o patologie non controllate.

Potrebbero interessarti anche...