I pericoli della “depressione sorridente”

Una persona sorridente è considerata una persona felice. Ma non sempre così.

Ci sono persone che sono in grado di sorridere e di avere, nello stesso tempo, sentimenti depressivi e pensieri negativi.

Queste persone di solito soffrono di un disturbo che è comunemente noto come “depressione sorridente”.

E’ difficile identificare chi potrebbe essere affetto da questa malattia.

La difficoltà di percepire che una persona apparentemente felice è in realtà depressa, rende questo tipo di depressione più pericoloso degli altri.

La persona colpita impiega molto più tempo a cercare supporto e a riconoscere le sue emozioni.

Un altro rischio è la capacità di questa persona di continuare a svolgere le sue attività quotidiane, anche quando ciò può essere controproducente.

La stessa forza che la porta a continuare con la sua vita quotidiana può renderla particolarmente vulnerabile e capace di portare a termine piani di suicidio.

Ciò contrasta con altre forme di depressione, in cui le persone possono avere idee suicide, ma non abbastanza energia per agire.

Potrebbero interessarti anche...