Ipertensione: mezz’ora di cammino al mattino aiuta

Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Hypertension, solo mezz’ora di cammino al mattino potrebbe essere efficace quanto i farmaci per abbassare la pressione sanguigna.

I ricercatori dell’Università dell’Australia Occidentale hanno scoperto che 30 minuti di camminata su un tapis roulant al mattino avevano migliorato la pressione sanguigna dei partecipanti allo studio per il resto della giornata.

Questi esperti dicono che per alcuni individui, il camminare mattutino potrebbe sostituire il bisogno di farmaci.

Per lo studio, Michael Wheeler e colleghi hanno valutato 67 uomini e donne in sovrappeso e obesi (di età compresa tra i 55 e gli 80 anni) che si erano impegnati in tre diverse routine quotidiane di 8 ore.

La prima routine consisteva nello stare seduti continuamente per otto ore. La seconda comportava lo stare seduti per un’ora prima di camminare per 30 minuti a intensità moderata su un tapis roulant, seguito da altre 6,5 ore di seduta.  La terza routine prevedeva di sedersi per un’ora prima del tapis roulant per 30 minuti e di stare seduti per 6,5 ore, ma con interruzioni ogni 30 minuti, con 3 minuti di cammino.

I risultati dello studio hanno mostrato che la pressione sanguigna era significativamente più bassa quando i partecipanti si impegnavano nella routine che comportava la deambulazione, rispetto alla routine di sola seduta.

Wheeler afferma che l’entità della riduzione della pressione arteriosa si avvicinava a quella che ci si può aspettare assumendo farmaci antipertensivi.

Potrebbero interessarti anche...