Vende i biglietti per il suo funerale, aiutando la ricerca

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Notizie, Salute

Un uomo della città britannica di Cardiff (Galles) ha deciso di vendere i biglietti per il suo funerale, per finanziare lo studio del cancro alla prostata, di cui soffre.

All’uomo, che si chiama Keith Cass, è stato diagnosticato un cancro nel 2006.

Ora, Cass è un malato terminale e il cancro si estende alle sue ossa.

I biglietti per il funerale, d’oro a 100 sterline, d’argento, a 50 sterline e di bronzo, a 25 sterline, permetteranno agli acquirenti di mangiare e bere in determinate stanze. Gli ospiti con l’ingresso più costoso mangeranno aragoste e berranno champagne, nella sala d’argento saranno serviti panini e vino. I possessori dei biglietti di bronzo mangeranno patatine e berranno birra.

Inoltre, l’uomo ha in programma di invitare un umorista e una band, che intratterranno gli ospiti.

I biglietti per l’evento, che si terrà nel sobborgo di Thornhill, saranno in vendita a Pasqua.

A Keith Cass, 72 anni, era stato diagnosticato un cancro alla prostata 12 anni fa.

Un anno dopo, l’uomo aveva deciso di fondare ” The Red Sock’”, una campagna che fornisce informazioni sulla malattia e aiuta anche le persone colpite dal male.

You must be logged in to post a comment Login